Elisabetta di Waldeck e Pyrmont

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elisabetta di Waldeck e Pyrmont
Principessa di Erbach-Schönberg
Nome completo Luise Elisabeth Hermine Erika Pauline
Nascita Arolsen, Waldeck e Pyrmont, 6 settembre 1873
Morte Bensheim, Germania Ovest, 23 novembre 1961
Casa reale Waldeck e Pyrmont
Erbach-Schönberg
Padre Giorgio Vittorio, Principe di Waldeck e Pyrmont
Madre Principessa Elena di Nassau
Consorte Alessandro, Principe di Erbach-Schönberg
Figli Principessa Imma di Erbach-Schönberg
Giorgio Luigi, Principe di Erbach-Schönberg
Principe Wilhelm
Principessa Helena

Principessa Elisabetta di Waldeck e Pyrmont (in tedesco: Prinzessin Luise Elisabeth Hermine Erika Pauline zu Waldeck und Pyrmont;; Bad Arolsen, 6 settembre 1873Bensheim, 23 novembre 1961) fu la figlia più giovane di Giorgio Vittorio, Principe di Waldeck e Pyrmont e la moglie di Alessandro, II Principe di Erbach-Schönberg.

Infanzia[modifica | modifica wikitesto]

Elisabetta nacque ad Arolsen, Waldeck e Pyrmont come settimo figlio e figlia minore di Giorgio Vittorio, Principe di Waldeck e Pyrmont (1831–1893), e sua moglie, la Principessa Elena di Nassau (1831–1888), figlia di Guglielmo, Duca di Nassau, lontano parente della Famiglia reale britannica attraverso sua madre, una discendente di Re Giorgio II di Gran Bretagna.

Era sorella di:

Matrimonio e famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Elisabetta sposò il 3 maggio 1900 ad Arolsen, Alessandro, Principe di Erbach-Schönberg (1872–1944), figlio maggiore di Gustavo, Principe di Erbach-Schönberg e della Principessa Maria di Battenberg. Ebbero quattro figli:

  • Principessa Imma di Erbach-Schönberg (11 maggio 1901 – 14 marzo 1947)
  • Giorgio Luigi, Principe di Erbach-Schönberg (1 gennaio 1903 – 27 gennaio 1971)
  • Principe Wilhelm di Erbach-Schönberg (4 giugno 1904 – 27 settembre 1946)
  • Principessa Elena di Erbach-Schönberg (8 aprile 1907 – 16 aprile 1979)

Alla sua morte, fu l'ultima dei figli sopravvissuti del Principe Giorgio Vittorio e della Principessa Elena.

Titoli e appellativi[modifica | modifica wikitesto]

  • 6 settembre 1873 – 3 maggio 1900: Sua Altezza Serenissima Principessa Elisabetta di Waldeck e Pyrmont
  • 3 maggio 1900 – 18 agosto 1903: Sua Altezza Serenissima Contessa Alessandro di Erbach-Schönberg, Principessa di Waldeck e Pyrmont
  • 18 agosto 1903 – 29 gennaio 1908: Sua Altezza Serenissima Principessa Alessandro di Erbach-Schönberg
  • 29 gennaio 1908 – 23 novembre 1961: Sua Altezza Serenissima La Principessa di Erbach-Schönberg

Antenati[modifica | modifica wikitesto]

Fonti e note[modifica | modifica wikitesto]