Dottor Kildare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

James Kildare è un medico immaginario, creato dallo scrittore Max Brand, che ne fece il protagonista di una serie di romanzi. Da questi romanzi furono tratti 16 film e due serie televisive trasmesse in numerosi paesi del mondo rispettivamente negli anni sessanta e settanta.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

James Kildare è un giovane medico entusiasta della sua professione e consapevole delle conquiste terapeutiche della scienza moderna, ma è allo stesso tempo fermamente convinto dell'importanza del rapporto umano con il paziente e con i suoi familiari. Al Blair General Hospital di New York, si misura tutti i giorni con i casi clinici più disparati sotto la supervisione dell’esuberante e irascibile dottor Leonard Gillespie. Impegnato, puntiglioso e progressista, è capace di coniugare la competenza tecnica e diagnostica con il rispetto del malato secondo la nuova cultura della democrazia e dell'uguaglianza. Benvoluto da tutti, entra spesso in conflitto con lo scorbutico superiore, che dietro l'apparenza del carattere burbero, in realtà lo stima.

Al cinema[modifica | modifica wikitesto]

La prima trasposizione in pellicola di un romanzo di Brand risale al 1937, quando la Paramount produsse La figlia perduta, diretto da Alfred Santell con Joel McCrea nella parte del protagonista. L'anno successivo la MGM acquistò i diritti cinematografici dei romanzi di Brand e girò il film di maggiore successo Il giovane Dr. Kildare (Young Dr.Kildare), con Lew Ayres (Kildare) e Lionel Barrymore (dottor Gillespie), per la regia di Harold S. Bucquet. Con lo stesso cast vennero successivamente prodotti altri otto film, ma a partire dal 1942 con Chiamata urgente per il dottor Gillespie, Ayres fu estromesso dalla serie per aver rifiutato di partecipare alla Seconda guerra mondiale in quanto pacifista e obiettore di coscienza. Senza di lui ci furono in tutto altri 6 film e, dopo undici anni dal primo, si decretò la fine della serie cinematografica.

Alla televisione[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1960 e il 1966 vennero girati 190 episodi de Il dottor Kildare, serie televisiva prodotta dalla NBC con Richard Chamberlain nella parte del protagonista e Raymond Massey in quella del dottor Gillespie. La serie ebbe un enorme seguito e, oltre a decretare il successo di Chamberlain come star internazionale, divenne un programma televisivo di culto, dando origine a numerose altre serie di ambiente medico ospedaliero.

Nel 1972 fu trasmessa un'altra serie televisiva, Il giovane Dr. Kildare (Young Dr. Kildare), con Mark Jenkins nel ruolo del protagonista, ma non ebbe successo e fu chiusa dopo soli 24 episodi.

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]