Lew Ayres

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lew Ayres

Lew Ayres, all'anagrafe Lewis Frederick Ayre III (Minneapolis, 28 dicembre 1908Los Angeles, 30 dicembre 1996), è stato un attore statunitense, noto al grande pubblico per le sue interpretazioni nella serie del Dr. Kildare.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Minnesota, Ayres si trasferì nel 1926 a San Diego (California), dove venne scritturato per alcune brevi apparizioni in diversi film. Dopo essere stato scoperto da un talent manager in un night club californiano, nel 1929 Ayres ebbe la grande occasione di recitare al fianco della mitica Greta Garbo nella pellicola Il bacio (1929). L'anno successivo ottenne il ruolo di protagonista nel celebre All'ovest niente di nuovo (1930) di Lewis Milestone, film che lo consacrò definitivamente come una star.

Nel 1938 recitò nella pellicola Il giovane dottor Kildare, diventando un idolo del genere sentimentale e partecipando a una lunga serie di film dedicati a questo personaggio e prodotti negli anni successivi.

Rispecchiando i suoi ruoli antimilitaristi e dediti a salvare vite altrui, Ayres fu un convinto pacifista e cercò di arruolarsi nella Croce Rossa durante il secondo conflitto mondiale. Non avendo ricevuto il permesso dalle autorità militari, si dichiarò obiettore di coscienza e venne assegnato al Civilian Public Service (CPS). In seguito le autorità militari, preoccupate del discredito che il loro atteggiamento nei confronti di una stella così celebre potesse intaccare l'immagine dell'esercito americano, permisero ad Ayres di servire come paramedico in Nuova Guinea e nella zona di guerra del Pacifico.

Nel 1948 l'attore tornò al cinema e venne candidato all'Oscar come miglior attore protagonista per la sua interpretazione in Johnny Belinda (1948), ma la sua carriera dopo la guerra aveva ormai imboccato la parabola discendente. Anche l'attrice Jane Wyman, coprotagonista in Johnny Belinda, che si innamorò di Ayres durante le riprese ed abbandonò suo marito, l'attore Ronald Reagan, subì la stessa sorte [senza fonte].

Nel 1976 Ayres produsse il film documentario Altars of the Wolrd, che gli permise di portare sullo schermo le sue credenze religiose legate alla spiritualità orientale, suscitando un enorme interesse da parte del pubblico. Recitò inoltre il ruolo di un politico pacifista nella pellicola Battlestar Galactica (1978).

Nell'ultimo periodo della sua vita partecipò al Mary Tyler Moore Show, nella parte del padre del personaggio interpretato da Gavin MacLeod.

Ayres fu sposato tre volte, dal 1931 al 1933 con l'attrice Lola Lane, dal 1934 al 1940 con l'attrice Ginger Rogers e dal 1964 con Diana Hall, fino alla sua morte ad 88 anni.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Lew Ayres in Johnny Belinda

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 34718094 LCCN: n50029793