Diocesi di Ocaña

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Ocaña
Dioecesis Ocaniensis
Chiesa latina
Columna de la Libertad de los Esclavos Plaza 29 de mayo.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Nueva Pamplona
Escudo de la Diocesis de Ocaña.svg Mapa Diocesis de Ocaña.svg
Vescovo Gabriel Ángel Villa Vahos
Vescovi emeriti Jorge Enrique Lozano Zafra
Sacerdoti 67 di cui 63 secolari e 4 regolari
5.255 battezzati per sacerdote
Religiosi 5 uomini, 65 donne
Diaconi 9 permanenti
Abitanti 417.514
Battezzati 352.137 (84,3% del totale)
Superficie 18.000 km² in Colombia
Parrocchie 44
Erezione 26 ottobre 1962
Rito romano
Indirizzo Carrera 13, N. 9-13, Ocaña, Norte de Santander, Colombia
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in Colombia

La diocesi di Ocaña (in latino: Dioecesis Ocaniensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Nueva Pamplona. Nel 2004 contava 352.137 battezzati su 417.514 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Gabriel Ángel Villa Vahos.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende parte del dipartimento colombiano di Norte de Santander.

Sede vescovile è la città di Ocaña, dove si trova la cattedrale di Sant'Anna.

Il territorio è suddiviso in 44 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 26 ottobre 1962 con la bolla Quoniam arcana di papa Giovanni XXIII, ricavandone il territorio dalla diocesi di Santa Marta e dal vicariato apostolico di Barrancabermeja (oggi diocesi).

Durante l'episcopato di Ignacio José Gómez Aristizábal fu istituito il seminario diocesano e furono inaugurate due emittenti radiofoniche diocesane.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Rafael Sarmiento Peralta † (26 ottobre 1962 - 24 luglio 1972 nominato vescovo di Neiva)
  • Ignacio José Gómez Aristizábal (24 luglio 1972 - 10 ottobre 1992 nominato arcivescovo di Santa Fe de Antioquia)
  • Jorge Enrique Lozano Zafra (28 giugno 1993 - 15 maggio 2014 ritirato)
  • Gabriel Ángel Villa Vahos, dal 15 maggio 2014

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 417.514 persone contava 352.137 battezzati, corrispondenti all'84,3% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1966 260.000 267.000 97,4 48 41 7 5.416 5 37 27
1970 273.000 285.000 95,8 58 40 18 4.706 18 61 32
1976 318.250 335.000 95,0 45 27 18 7.072 18 79 36
1980 341.800 359.800 95,0 41 38 3 8.336 7 3 76 36
1990 380.000 400.000 95,0 41 41 9.268 40 64 39
1999 303.399 364.672 83,2 55 50 5 5.516 8 33 63 36
2000 329.100 390.200 84,3 64 59 5 5.142 8 39 30 36
2001 352.137 417.514 84,3 71 64 7 4.959 8 41 56 41
2003 403.000 478.000 84,3 70 67 3 5.757 8 21 67 44
2004 352.137 417.514 84,3 67 63 4 5.255 9 5 65 44

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi