Diocesi di Isangi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Isangi
Dioecesis Isangiensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Kisangani
Vescovo sede vacante
Sacerdoti 13 di cui 6 secolari e 7 regolari
7.760 battezzati per sacerdote
Religiosi 12 uomini, 9 donne
Abitanti 720.634
Battezzati 100.881 (14,0% del totale)
Superficie 50.000 km² nella Repubblica Democratica del Congo
Parrocchie 10
Erezione 14 giugno 1951
Rito romano
Indirizzo B.P. 43, Isangi [par Kisangani], Rep. Democratique du Congo
Dati dall'Annuario Pontificio 2007 * *
Chiesa cattolica nella Repubblica Democratica del Congo

La diocesi di Isangi (in latino: Dioecesis Isangiensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Kisangani. Nel 2006 contava 100.881 battezzati su 700.000 abitanti. È attualmente sede vacante.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende parte dei territori di Yahuma, Isangi e Opala nella Provincia Orientale (dal 2005 Provincia di Tshopo) del Congo.

Sede vescovile è la città di Isangi, dove si trova la cattedrale di Santa Maria Mediatrice.

Il territorio è suddiviso in 10 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prefettura apostolica di Isangi fu eretta il 14 giugno 1951 con la bolla Enascentium inter di papa Pio XII, ricavandone il territorio dai vicariati apostolici di Basankusu (oggi diocesi), di Coquilhatville (oggi arcidiocesi di Mbandaka-Bikoro), di Lisala (oggi diocesi) e di Stanley-ville (oggi arcidiocesi di Kisangani).

Il 2 luglio 1962 la prefettura apostolica è stata elevata a diocesi con la bolla Decessorum Nostrorum di papa Giovanni XXIII.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Lodewijk Antoon Jansen, S.M.M. † (1952 - 20 aprile 1988 deceduto)
  • Louis Mbwôl-Mpasi, O.M.I. (1º settembre 1988 - 20 maggio 1997 nominato vescovo di Idiofa)
  • Camille Lembi Zaneli † (2 giugno 2000 - 8 luglio 2011 deceduto)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 720.634 persone contava 100.881 battezzati, corrispondenti al 14,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1970 41.009 250.000 16,4 19 19 2.158 22 19
1980 55.219 361.000 15,3 18 1 17 3.067 21 21
1990 80.094 471.000 17,0 20 4 16 4.004 25 25
1997 100.086 630.700 15,9 18 7 11 5.560 24 11 10
2003 100.000 700.000 14,3 11 5 6 9.090 11 14 10
2004 57.510 700.000 8,2 12 5 7 4.792 8 8 10
2006 100.881 720.634 14,0 13 6 7 7.760 12 9 10

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi