Diocesi di Basankusu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Basankusu
Dioecesis Basankusuensis
Chiesa latina
Basankusu Cathedral.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Mbandaka-Bikoro
Vescovo Joseph Mokobe Ndjoku
Sacerdoti 36 di cui 33 secolari e 3 regolari
6.398 battezzati per sacerdote
Religiosi 10 uomini, 31 donne
Abitanti 584.000
Battezzati 230.331 (39,4% del totale)
Superficie 70.000 km² nella Repubblica Democratica del Congo
Parrocchie 20
Erezione 28 luglio 1926
Rito romano
Indirizzo B.P. 1800, Basankusu, Rep. Democratique du Congo
Dati dall'Annuario Pontificio 2007 * *
Chiesa cattolica nella Repubblica Democratica del Congo

La diocesi di Basankusu (in latino: Dioecesis Basankusuensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Mbandaka-Bikoro. Nel 2006 contava 230.331 battezzati su 584.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Joseph Mokobe Ndjoku.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende la città di Basankusu, dove si trova la cattedrale dei Santi Pietro e Paolo. Il territorio è suddiviso in 20 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prefettura apostolica di Basankusu fu eretta il 28 luglio 1926 con il breve Cum etiam di papa Pio XI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Nouvelle-Anvers (oggi diocesi di Lisala).

L'8 gennaio 1948 la prefettura apostolica fu elevata a vicariato apostolico con la bolla Ad potioris di papa Pio XII.

Il 14 giugno 1951 cedette una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della prefettura apostolica di Isangi (oggi diocesi).

Il 10 novembre 1959 il vicariato apostolico è stato elevato a diocesi con la bolla Cum parvulum di papa Giovanni XXIII.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Gérard Wantenaar, M.H.M. † (2 febbraio 1927 - 3 dicembre 1951 deceduto)
  • Willem van Kester, M.H.M. † (19 giugno 1952 - 18 novembre 1974 dimesso)
  • Ignace Matondo Kwa Nzambi, C.I.C.M. † (18 novembre 1974 - 27 giugno 1998 nominato vescovo di Molegbe)
  • Joseph Mokobe Ndjoku, dal 9 novembre 2001

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 584.000 persone contava 230.331 battezzati, corrispondenti al 39,4% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 36.872 200.000 18,4 42 42 877 45
1957 47.623 205.000 23,2 54 1 53 881 61 18
1970 69.183 220.000 31,4 47 5 42 1.471 50 23
1980 91.600 267.000 34,3 36 5 31 2.544 37 33
1990 280.609 568.000 49,4 37 13 24 7.584 39 32 20
1998 170.485 420.000 40,6 45 37 8 3.788 14 29 20
2003 182.846 459.046 39,8 30 27 3 6.094 10 30 20
2004 202.273 568.162 35,6 35 32 3 5.779 10 30 20
2006 230.331 584.000 39,4 36 33 3 6.398 10 31 20

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi