Deborah J. Ross

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Deborah J. Ross (15 aprile 1947) è una scrittrice statunitense, oggi residente a Santa Cruz, California.

Ha iniziato a scrivere col nome di Deborah Wheeler.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Deborah J. Ross ha trascorso la sua infanzia e la sua giovinezza fra California e Oregon, dove ha studiato prima biologia e poi psicologia (discipline, queste ultime, nelle quali ha ottenuto due lauree) e successivamente ha lavorato come chiropratica. Ha inoltre studiato per molti anni arti marziali (in particolare tai chi e kung fu).

Deborah J. Ross esordì nella letteratura fantastica col nome di Deborah Wheeler (il suo nome da sposata prima del divorzio) agli inizi degli anni ottanta. Il suo primo racconto edito fu Imperatrix (1984), che apparve nelle antologie curate da Marion Zimmer Bradley. I suoi lavori sono principalmente di genere fantasy e di fantascienza. Negli anni ha scritto oltre una quarantina di racconti, pubblicati su varie riviste e antologie, e ha curato personalmente due volumi antologici della serie Lace and Blade. Ha all'attivo due romanzi di fantascienza non ancora tradotti in italiano, ed è nota soprattutto per la sua collaborazione con Marion Zimmer Bradley relativa alla Saga di Darkover.

Ha già scritto una trilogia in collaborazione con quest'ultima, la Clingfire Trilogy, e attualmente sta portando a termine tutti i manoscritti non finiti della Zimmer Bradley.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Jaydium (1993)
  • Northlight (1995)

Ciclo di Darkover[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Ciclo di Darkover.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 30466254