Danilo Marcelino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Danilo Marcelino
Dati biografici
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 193 cm
Peso 81 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 1996
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 29-57
Titoli vinti 0
Miglior ranking 91º (7 ottobre 1991)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1989)
Francia Roland Garros 1T (1989)
Regno Unito Wimbledon 1T (1991)
Stati Uniti US Open -
Doppio1
Vittorie/sconfitte 40-56
Titoli vinti 0
Miglior ranking 73º (17 luglio 1989)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1989)
Francia Roland Garros 1T (1988, 1989)
Regno Unito Wimbledon 2T (1989)
Stati Uniti US Open 3T (1990)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Danilo Marcelino (Salvador, 8 marzo 1966) è un ex tennista brasiliano.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ottenne il suo best ranking in singolare il 7 ottobre 1991 con la 91ª posizione, mentre nel doppio divenne il 17 luglio 1989, il 73º del ranking ATP.

Nel 1989, in doppio, raggiunse la finale degli Internazionali d'Italia in coppia con il connazionale Mauro Menezes; in finale, tuttavia, vennero sconfitti dalla coppia formata dagli statunitensi Jim Courier e Pete Sampras con il risultato di 4-6, 3-6. Il miglior risultato ottenuto nei tornei del grande slam è stato anch'esso raggiunto in doppio. In particolare, negli US Open 1990 in coppia con il connazionale Nelson Aerts, superò al primo turno la testa di serie numero uno formata dagli statunitensi Rick Leach e Jim Pugh e al secondo turno il francese Olivier Delaître e lo svizzero Marc Rosset; il loro torneo si fermò al terzo turno per mano degli spagnoli Sergi Bruguera e Tomás Carbonell che li sconfisse con il punteggio di 6-7, 4-6.

Fece parte della squadra brasiliana di Coppa Davis dal 1989 al 1990 con un bilancio complessivo di una vittoria e tre sconfitte.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Tornei ATP[modifica | modifica sorgente]

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Sconfitte in finale (1)[modifica | modifica sorgente]
Legenda singolare
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Super 9 / ATP Masters Series (0)
ATP Championship Series / ATP International Gold (0)
ATP World Series / ATP International Series (1)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 15 maggio 1989 Italia Internazionali d'Italia, Roma Terra battuta Brasile Mauro Menezes Stati Uniti Jim Courier
Stati Uniti Pete Sampras
4-6, 3-6

Tornei minori[modifica | modifica sorgente]

Singolare[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (3)[modifica | modifica sorgente]
Legenda tornei minori
Challenger (3)
Futures (0)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 18 luglio 1988 Brasile Santos Challenger, Santos Terra battuta Brasile Marcelo Hennemann 6-3, 3-6, 6-3
2. 1º agosto 1988 Brasile Lins Challenger, Lins Terra battuta Brasile Fernando Roese 6-3, 6-3
3. 20 settembre 1993 Venezuela Caracas Challenger, Caracas Cemento Stati Uniti Martin Blackman 6-4, 7-5

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (6)[modifica | modifica sorgente]
Legenda tornei minori
Challenger (6)
Futures (0)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 11 agosto 1986 Belgio Knokke Challenger, Knokke-Heist Terra battuta Messico Héctor Ortíz Belgio Alain Brichant
Belgio Jan Van Langendonck
6-4, 6-7, 6-3
2. 18 luglio 1988 Brasile Santos Challenger, Santos Terra battuta Brasile Mauro Menezes Spagna Francisco Clavet
Spagna José Manuel Clavet
3-6, 6-1, 6-2
3. 14 novembre 1988 Brasile Brasilia Challenger, Brasilia Cemento Brasile Mauro Menezes Brasile Ricardo Acioly
Brasile Dácio Campos
4-6, 7-6, 7-5
4. 22 luglio 1991 Brasile Fortaleza Challenger, Fortaleza Terra battuta Brasile Nelson Aerts Messico Oliver Fernández
Messico Gerardo Martínez
6-3, 6-4
5. 6 settembre 1993 Brasile Copa Ericsson Brazil, San Paolo Terra battuta Brasile Fernando Meligeni Stati Uniti Martin Blackman
Argentina Gastón Etlis
6-1, 7-5
6. 1º agosto 1994 Brasile BH Tennis Open International Cup, Belo Horizonte Cemento Brasile Nelson Aerts Brasile Otavio Della
Brasile Marcelo Saliola
7-5, 6-3

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]