Con le spalle al muro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Con le spalle al muro
Titolo originale Sol Madrid
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1968
Durata 90 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35 : 1
Genere poliziesco, azione, thriller
Regia Brian G. Hutton
Soggetto Robert Wilder
Sceneggiatura David Karp
Produttore Hall Bartlett, Elliott Kastner, Jerry Gershwin
Casa di produzione Gershwin-Kastner, Hall Bartlett Pictures, Metro-Goldwyn-Mayer
Fotografia Fred J. Koenekamp
Montaggio John McSweeney Jr.
Musiche Lalo Schifrin
Scenografia Carl Anderson, George W. Davis (art directors)
Henry Grace, Hugh Hunt (set decorators)
Costumi Moss Mabry
Trucco Sydney Guilaroff, William Tuttle
Interpreti e personaggi

Con le spalle al muro (Sol Madrid) è un film del 1968 diretto da Brian G. Hutton.

È un film poliziesco statunitense con Rip Torn, Telly Savalas, Ricardo Montalban e David McCallum. È basato sul romanzo del 1965 Fruit of the Poppy di Robert Wilder.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il piccolo truffatore Harry Mitchell ruba mezzo milione di dollari alla mafia fugge ad Acapulco con la fidanzata Stacey Woodward. La mafia invia il killer Dano Villanova in Messico per riottenere i soldi. A dare la caccia a Harry è anche l'agente dell'FBI sotto copertura Sol Madrid che spera di convincerlo a testimoniare contro la criminalità organizzata in tribunale.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da Brian G. Hutton su una sceneggiatura di David Karp con il soggetto di Robert Wilder (autore del romanzo),[1] fu prodotto da Hall Bartlett, Elliott Kastner e Jerry Gershwin (quest'ultimo non accreditato) per la Metro-Goldwyn-Mayer tramite la Gershwin-Kastner e la Hall Bartlett Pictures[2] e girato ad Acapulco in Messico.[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito con il titolo Sol Madrid negli Stati Uniti dal 7 febbraio 1968[4] al cinema dalla Metro-Goldwyn-Mayer.[2]

Altre distribuzioni:[4]

  • in Germania Ovest il 5 luglio 1968 (Kugeln sind sein Autogramm)
  • in Francia il 21 agosto 1968 (Les corrupteurs)
  • in Danimarca il 2 settembre 1968 (De dræber kun een gang)
  • in Svezia il 2 settembre 1968
  • in Portogallo il 20 gennaio 1969 (Eles Só Matam Uma Vez)
  • in Messico il 6 novembre 1969
  • in Norvegia il 30 novembre 1970 il
  • in Grecia (Kolasmenoi angeloi)
  • in Spagna (La espalda contra el muro)
  • in Brasile (Os Corruptores)
  • nel Regno Unito (The Heroin Gang)
  • in Italia (Con le spalle al muro )

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Morandini il film è "convenzionale, ma solido, con una certa grinta". L'ambientazione in Messico risulterebbe "discreta".[5] Secondo Leonard Maltin il film è "un thriller vecchia maniera ma solido".[6]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

La tagline è: "He's the Only Cop Who Can Con the Mafia Out of $3,000,000 in Heroin!".[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Con le spalle al muro - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 10 marzo 2013.
  2. ^ a b (EN) Con le spalle al muro - IMDb - Crediti per le compagnie. URL consultato il 10 marzo 2013.
  3. ^ (EN) Con le spalle al muro - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 10 marzo 2013.
  4. ^ a b (EN) Con le spalle al muro - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 10 marzo 2013.
  5. ^ Con le spalle al muro - MYmovies. URL consultato il 10 marzo 2013.
  6. ^ Leonard Maltin, Guida ai film 2009, Dalai editore, 2008, p. 473, ISBN 8860181631. URL consultato il 10 marzo 2013.
  7. ^ (EN) Con le spalle al muro - IMDb - Tagline. URL consultato il 10 marzo 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema