Classe U-207

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe U-207
il sottomarino polacco ORP Bielik
il sottomarino polacco ORP Bielik
Descrizione generale
Flag of Norway, state.svg Naval Ensign of Denmark.svg Naval Ensign of Poland.svg
Tipo sommergibile
Numero unità 15
Ordinata 1963-66
Cantiere Nordseewerke Emden
Entrata in servizio 1964 - 1967
Caratteristiche generali
Dislocamento superficie: 370t nella versione corta
Lunghezza 47,2 m
Larghezza 4,7 m
Pescaggio 3,8 m
Profondità operativa 180 m
Propulsione Diesel-elettrica:
Velocità superficie: 10 nodi
immersione: 17 nodi
Autonomia 141 miglia a 6 nodi
Equipaggio 20 - 25
Armamento
Siluri 8 tubi lanciasiluri da 533mm

dati tratti da [1]

voci di classi di sottomarini presenti su Wikipedia

I sottomarini norvegesi Type 207 o Classe Kobben commissionati ai cantieri tedeschi e simili alle unità in servizio nella Bundesmarine, hanno prestato servizio successivamente nella marina polacca e danese dopo il ritiro dal servizio in Norvegia. È basato sul sottomarino tedesco classe U-205.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Tra le varie caratteristiche hanno quella di essere stati dotati di un sistema computerizzato della Toshiba, con ulteriori funzioni di comando e controllo. Questo sistema è stato poi utilizzato anche dai sovietici i quali, con tale tecnologia, hanno realizzato la Classe Sierra, la prima classe di SSN sovietici totalmente computerizzata.

Servizio[modifica | modifica sorgente]

Il sottomarino museo "Utstein"

La classe era costituita da quindici battelli tutte costruiti negli stabilimenti Nordseewerke di Emden nel periodo 1963-66 ed entrati in servizio nella Regia Marina Norvegese tra il 1964 e il 1967 con le ultime unità andate in disarmo nel 2001.

Tra il 1985 e il 1993 sei battelli sono stati sottoposti a lavori di ammodernamento nel corso dei quali il loro scafo è stato allungato di circa due metri ed installato un nuovo sonar.

Tra il 1990 e il 1991 quattro battelli sono stati trasferiti alla Danimarca, di cui tre sono entrati in servizio, mentre il quarto è stato acquisito per essere cannibalizzato per parti di ricambio per gli altri tre battelli, uno dei quali, il sommergibile "Sælen" ha preso parte alla seconda guerra del golfo impiegato tra maggio 2002 e giugno 2003 nelle acque del Mediterraneo e del Golfo Persico e dopo essere andato in disarmo nel 2004 è stato destinato a nave museo nel centro di Copenaghen.

Anche gli altri due sommergibili danesi sono andati in disarmo nel 2004 e sono stati collocati in riserva in attesa della demolizione o di essere eventualmente venduti ad una Marina straniera.

Il sommergibile danese "Sælen"

Dei battelli norvegesi andati in disarmo uno, il sommergibile "Utstein", è stato preservato come museo a Horten, mentre cinque battelli sono stati ceduti alla Polonia tra il 2002 e il 2003, di cui quattro sono entrati in servizio, mentre il quinto è stato acquisito per essere cannibalizzato per parti di ricambio per gli altri quattro battelli che nella Marina militare polacca prestano attualmente servizio nella base di Gdynia.

Unità della classe[modifica | modifica sorgente]

Classe Kobben
Matricola Nome Entrata in servizio Destino finale
S-315 KNM Kaura 1965 Alla Danimarca Danimarca nel 1991 per parti di ricambio
S-316 KNM Kinn 8 aprile 1964 affondato nel fiordo di Bjørna nel 1990
S-317 KNM Kya 15 giugno 1964 Alla Danimarca Danimarca nel 1991 ribattezzato HDMS Springeren
S-318 KNM Kobben 15 agosto 1964 Alla Polonia Polonia nel 2002 per parti di ricambio
S-319 KNM Kunna 29 ottobre 1964 Alla Polonia Polonia nel 2003 ribattezzato ORP Kondor
S-300 KNM Ula 1965 Ribattezzato Kinn (S-316) nel 1987, demolito nel 1998
S-301 KNM Utsira 1965 demolito nel 1998
S-302 KNM Utstein 1965 Nave museo dal 1998
S-303 KNM Utvær 1965 Alla Danimarca Danimarca nel 1989 ribattezzato HDMS Tumleren (S322)
S-304 KNM Uthaug 1965 Alla Danimarca Danimarca nel 1990 ribattezzato HDMS Sælen (S323)
S-305 KNM Sklinna 1966 Riammodernato nel 1989, demolito nel 2001
S-306 KNM Skolpen 1966 Alla Polonia Polonia nel 2002 ribattezzato ORP Sęp
S-307 KNM Stadt 1966 Demolito nel 1989
S-308 KNM Stord 1967 Alla Polonia Polonia nel 2002 ribattezzato ORP Sokół
S-309 KNM Svenner 1967 Alla Polonia Polonia nel 2003 ribattezzato ORP Bielik

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ TUMLEREN Class (1989-2004)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina