Chorthippus albomarginatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Chorthippus albomarginatus
Chorthippus albomarginatus01.jpg
Chorthippus albomarginatus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Exopterygota
Subcoorte Neoptera
Superordine Polyneoptera
Sezione Orthopteroidea
Ordine Orthoptera
Sottordine Caelifera
Superfamiglia Acridoidea
Famiglia Acrididae
Sottofamiglia Gomphocerinae
Tribù Chorthippini
Genere Chorthippus
Specie C. albomarginatus
Nomenclatura binomiale
Chorthippus albomarginatus
(De Geer, 1773)

Chorthippus albomarginatus (De Geer, 1773) è un insetto ortottero della famiglia Acrididae.[1]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

È una specie con areale euro-asiatico.
In Italia è segnalato solo in Toscana, Umbria e Lazio.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Comprende le seguenti sottospecie:[1]

  • Chorthippus albomarginatus albomarginatus (De Geer, 1773)
  • Chorthippus albomarginatus fuliginosus (Ivanov 1888)
  • Chorthippus albomarginatus hakkaricus Demirsoy, 1979
  • Chorthippus albomarginatus hyalolateralis Voroncovskij, 1928


Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) D.C. Eades, D. Otte, M.M. Cigliano e H. Braun, Chorthippus albomarginatus in Ortoptera Species File Online. Version 5.0/5.0. URL consultato il 15 dicembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi