Charles De Geer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Charles De Geer

Charles De Geer (Finspång, 30 gennaio 1720Stoccolma, 7 marzo 1778) è stato un entomologo svedese.

De Geer, la cui famiglia era di origini olandesi, passò la sua infanzia in Olanda, a Utrecht. In seguito tornò in Svezia e all'Università di Uppsala, dove fu allievo di Linneo. Membro dell'Accademia Reale Svedese delle Scienze in Svezia dall'età di 19 anni.

La sua collezione entomologica è conservata presso il Museo Svedese di Storia Naturale di Stoccolma.

Taxa descritti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Taxa classificati da Charles De Geer.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • De Geer, 1744-1747 - Tal om nyttan, som Insecterne och deras skärskådande, tilskynda oss … Stoccolma.
  • De Geer, 1752-1778 - Mémoires pour servir à l'histoire des insectes. Grefing & Hesselberg, Stoccolma.
  • De Geer, 1754 - Tal, om insecternas alstring. Stoccolma.
  • De Geer, 1776-1783 Abhandlungen zur Geschichte der Insecten. Müller & Raspe, Lipsia, Nürnberg (pubblicazione postuma).
  • De Geer, 1783 - Genera et species insectorum. Crusium, Lipsia (pubblicazione postuma).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 66579785 LCCN: n83139136

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie