Giulio Cesare - Il conquistatore delle Gallie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giulio Cesare - Il conquistatore delle Gallie
Titolo originale Giulio Cesare - Il conquistatore delle Gallie
Paese di produzione Italia
Anno 1963
Durata 100 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere storico
Regia Amerigo Anton, pseudonimo di Tanio Boccia
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Giulio Cesare - Il conquistatore della Gallia è un film di Amerigo Anton del 1963. Un film tratto dal De bello Gallico. Uno di quei film chiamati peplum. Il personaggio di Giulio Cesare è interpretato dall'attore Cameron Mitchell. Nerio Bernardi interpreta Marco Tullio Cicerone.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il grande Gaio Giulio Cesare, nel 58 a.C. si trova a dover combattere su due fronti: in Gallia contro i barbari di Vercingetorige ed a Roma contro i suoi avversari politici, da Marco Tullio Cicerone a Gneo Pompeo Magno. Alla fine riesce a batterli tutti.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema