Ceratosauria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ceratosauria
Stato di conservazione: Fossile
Ceratosaurus
Ricostruzione del Ceratosaurus nasicornis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Infraordine Ceratosauria
Marsh, 1884
Famiglie

I ceratosauri (Ceratosauria) sono un gruppo di dinosauri carnivori piuttosto primitivi, caratteristici degli ultimi tempi del Giurassico e vissuti fino alla fine del Cretacico superiore.

Una classificazione poco chiara[modifica | modifica wikitesto]

Antiquata ricostruzione di un ceratosauro

I caratteri diagnostici di questo gruppo non sono ancora molto chiari, e la superfamiglia dei celofisoidi, che spesso è considerata includere le forme più primitive dei ceratosauri, è stata recentemente classificata in un gruppo a sé stante a causa di molte caratteristiche peculiari, in particolare nel cranio. In sostanza, i ceratosauri differiscono dai più evoluti tetanuri per alcuni particolari dello scheletro, soprattutto per quel che riguarda la regione della coda.

Evoluzione[modifica | modifica wikitesto]

I ceratosauri includono animali di media-grossa taglia, i cui primi rappresentanti ben conosciuti sono Elaphrosaurus e Ceratosaurus, del Giurassico superiore. Nel corso del Cretaceo, questi animali si estinsero nei continenti settentrionali, ma iniziarono a prosperare nel Gondwana dando origine alla stirpe degli abelisauri, carnivori che si diversificrono notevolmente e andarono a occupare le nicchie ecologiche che nell'emisfero settentrionale erano dei tirannosauridi, dei dromeosauridi e dei troodontidi. Recenti analisi cladistiche suggeriscono che il gruppo dei ceratosauri potrebbe essere parafiletico: i veri ceratosauri non sarebbero a tutti gli effetti parenti stretti degli abelisauri.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Filogenia[modifica | modifica wikitesto]

Il seguente cladogramma segue l'analisi condotta da Xu Xing e colleghi, 2009.[1]

Ceratosauria

Spinostropheus



Deltadromeus




Limusaurus



Elaphrosaurus





Ceratosaurus


Abelisauroidea

Noasauridae



Abelisauridae






Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Xu, X., Clark, J.M., Mo, J., Choiniere, J., Forster, C.A., Erickson, G.M., Hone, D.W.E., Sullivan, C., Eberth, D.A., Nesbitt, S., Zhao, Q., Hernandez, R., Jia, C.-K., Han, F.-L., and Guo, Y. (2009). A Jurassic ceratosaur from China helps clarify avian digital homologies. Nature, 459(18): 940-944. doi=10.1038/nature08124

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

dinosauri Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri