Black & White (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Black & White
Black & White Logo.jpg
Logo di Black & White
Sviluppo Lionhead Studios
Pubblicazione EA Games, Feral Interactive
Ideazione Peter Molyneux
Data di pubblicazione 25 marzo 2001
Genere God game, Azione, Strategia in tempo reale
Tema Fantasy, Mitologia
Modalità di gioco Singolo giocatore, Multiplayer
Piattaforma Microsoft Windows, Mac OS, Microsoft Windows 95, Microsoft Windows 98
Supporto CD-ROM
Periferiche di input Mouse, Tastiera
Espansioni Black & White: Creature Isle
Seguito da Black & White 2

Black & White è un videogioco strategico in tempo reale sviluppato dalla Lionhead Studios e pubblicato dalla Electronic Arts con la Feral Interactive nel 2001.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un videogioco di divinità, con diversi elementi tipici del videogioco d'azione: il giocatore interpreta il ruolo di un dio che sorveglia un' isola popolata di tribù; (Giapponesi, Tibetani, Greci, Aztechi, Pellirosse, Celti, Scandinavi ed Egizi).
Il gioco presenta un mondo con paesaggio unità e strutture 3D, con elementi di magia, strategia e elementi di combattimento con "creature animali" enormi;

Il giocatore manifesta il suo controllo tramite una mano che muovendosi sullo schermo può interagire con gli abitanti dell'isola. La mano consente di spostare oggetti, svegliare i personaggi, eseguire miracoli e altre azioni. L'utilizzo della tastiera è ridotto al minimo indispensabile, sostituito da movimenti del mouse che permettono di eseguire tutte le operazioni necessarie allo svolgimento del videogioco.
Nel corso del gioco il giocatore può decidere se effettuare o meno determinate azioni: le sue scelte vanno a modificare il karma, identificando così la divinità interpretata come buona o malvagia.

La bontà o la malvagità della divinità si rispecchia visivamente nella mano che permette di interagire con il mondo circostante ma anche in alcuni aspetti legati al gioco stesso: se si è una divinità malvagia eseguire miracoli di cura ad esempio richiede più energia magica.

Seguiti ed espansioni[modifica | modifica wikitesto]

Del titolo è stata nel 2002 realizzata un'espansione: Black & White: Creature Isle e un seguito detto Black & White 2, nel 2005.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi