Bill Demong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bill Demong
Bill Demong at 2010 Winter Olympics 2010-02-27 1.jpg
Bill Demong durante una conferenza stampa a Vancouver 2010
Dati biografici
Nome William Demong
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 178 cm
Peso 66 kg
Combinata nordica Nordic combined pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra Lake Placid Ski Club
Colorado Mountain College
Palmarès
Olimpiadi 1 1 0
Mondiali 1 1 2
Mondiali juniores 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al marzo 2014

Wiliam Demong detto Bill (Saranac Lake, 29 marzo 1980) è un combinatista nordico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 1999-2005[modifica | modifica wikitesto]

Bill Demong ottiene il suo primo risultato di rilievo ai Mondiali juniores di Saalfelden 1999, in Austria, vincendo l'oro nella K89/3x5 km a squadre. Esordisce in Coppa del Mondo il 9 dicembre dello stesso anno a Vuokatti, in Finlandia, giungendo 11º in un'individuale. L'anno seguente si aggiudica, sempre nella gara a squadre, l'argento ai Mondiali juniores di Štrbské Pleso 2000, in Slovacchia.

Nel 2001 partecipa ai Mondiali di Lahti, in Finlandia, realizzando come miglior piazzamento l'8º posto nella gara squadre. Il 19 gennaio 2002 a Liberec, in Repubblica Ceca, conquista la prima vittoria in Coppa del Mondo salendo sul gradino più alto del podio in una Gundersen. Partecipa anche ai XIX Giochi olimpici invernali di Salt Lake City 2002, negli Stati Uniti, classificandosi, assieme ai compagni di nazionale, 4° nella gara a squadre.

Stagioni 2006-2010[modifica | modifica wikitesto]

Quattro anni dopo ai XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006, in Italia, invece non va oltre un 7º posto nella gara a squadre. Dopo alcune stagioni non particolarmente significative, nel 2007 l'atleta statunitense fa il salto di qualità che gli permette di conquistare, oltre ad alcuni successi di Coppa del Mondo, anche un argento ai Mondiali di Sapporo, in Giappone, nell'individuale Gundersen. Due anni dopo, a Liberec 2009, farà ancora meglio aggiudicandosi l'oro nell'individuale dal trampolino lungo e il bronzo nel trampolino normale.

Tra le vittorie individuali spicca quella ottenuta il 10 gennaio 2010 in Val di Fiemme, in Italia, in una Gundersen il cui tracciato di fondo si concludeva sull'Alpe Cermis: una salita riservata normalmente ai fondisti tout-court (è sede della competizione finale del Tour de Ski). In quell'occasione per la prima volta i primi due posti sul podio sono stati aggiudicati a due combinatisti statunitensi: infatti Demong precedette nell'ordine il compagno di squadra Todd Lodwick e il tedesco Eric Frenzel[1].

Stagioni 2011-2014[modifica | modifica wikitesto]

Ai Mondiali di Oslo 2011 partecipa a tutte e quattro le gare in programma, ottenendo come miglior risultato il 4º posto nella gara a squadre dal trampolino normale. Due anni dopo, nella rassegna iridata della Val di Fiemme, torna a medaglia con il 3º posto conquistato sempre nella gara a squadre dal trampolino normale.

Ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014 si classifica 24º nel trampolino normale, 31º nel trampolino lungo e 6º nella gara a squadre.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 3º nel 2008 e nel 2009
  • 22 podi (17 Gundersen, 4 sprint, 1 a squadre)
    • 9 vittorie
    • 6 secondi posti
    • 7 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Trampolino Spec.
19 gennaio 2002 Liberec Rep. Ceca Rep. Ceca Ještěd K120 IN LH/15 km
9 marzo 2007 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä HS130 IN LH/15 km
8 dicembre 2007 Trondheim Norvegia Norvegia Granåsen HS131 IN LH/15 km
20 dicembre 2008 Ramsau am Dachstein Austria Austria W90-Mattensprunganlage HS98 IN NH/10 km
16 gennaio 2009 Whistler Canada Canada Olympic Park HS140 IN LH/10 km
15 febbraio 2009 Klingenthal Germania Germania Vogtland Arena HS140 IN LH/10 km
6 marzo 2009 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä HS130 IN LH/10 km
15 marzo 2009 Vikersund Norvegia Norvegia Storbakke HS117 IN LH/10 km
10 gennaio 2010 Val di Fiemme Italia Italia Giuseppe Dal Ben HS134 IN LH/10 km

Legenda:
IN = individuale Gundersen
NH = trampolino normale
LH = trampolino lungo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mario Facchini, La combinata nordica parla americano. In Val di Fiemme trionfa Bill Demong in Newspower, 11 gennaio 2010. URL consultato il 16 giugno 1011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]