Campionati mondiali di sci nordico 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il centro urbano di Liberec con la localizzazione delle sedi di gara: il monte Ještěd, sul quale sorge l'omonimo trampolino, e il quartiere Vesec, che ha ospitato la pista di fondo

I Campionati mondiali di sci nordico 2009, quarantasettesima edizione della manifestazione, si svolsero dal 19 febbraio al 1º marzo a Liberec, in Repubblica Ceca. Vennero assegnati venti titoli.

Rispetto all'edizione precedente furono introdotte numerose variazioni nel programma.

Nella combinata nordica fu soppressa la gara sprint dal trampolino lungo e fu modificata la distanza della frazione di fondo dall'individuale Gundersen dal trampolino normale, portata da 15 km a 10 km; furono inoltre introdotte due nuova gare, entrambe individuali: la partenza in linea di 10 km con salto dal trampolino normale e la Gundersen di 10 km con salto dal trampolino lungo.

Nel salto con gli sci debuttò una gara femminile: l'individuale dal trampolino normale.

Nello sci di fondo variò la ripartizie delle gare tra tecnica classica e tecnica libera: la 50 km e la gara sprint degli uomini e la 30 km e la gara sprint delle donne furono in tecnica libera anziché classica, mentre la 15 km e la sprint a squadre degli uomini e la 10 km e la sprint a squadre delle donne furono in classica anziché libera.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Uomini[modifica | modifica sorgente]

Combinata nordica[modifica | modifica sorgente]

Trampolino normale[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Todd Lodwick Stati Uniti Stati Uniti 24:22,3
2 Jan Schmid Norvegia Norvegia + 13,0
3 Bill Demong Stati Uniti Stati Uniti + 33,5
4 Anssi Koivuranta Finlandia Finlandia + 54,7
5 Norihito Kobayashi Giappone Giappone + 1:02,9
6 Yūsuke Minato Giappone Giappone + 1:11,4

22 febbraio
Trampolino: Ještěd K90
Fondo: 10 km

Trampolino lungo[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Punti
1 Bill Demong Stati Uniti Stati Uniti 23:36,6
2 Björn Kircheisen Germania Germania + 12,8
3 Jason Lamy-Chappuis Francia Francia + 31,4
4 Janne Ryynänen Finlandia Finlandia + 49,0
5 Magnus Moan Norvegia Norvegia + 55,1
6 Alessandro Pittin Italia Italia + 57,0

28 febbraio
Trampolino: Ještěd K120
Fondo: 10 km

Partenza in linea[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Punti
1 Todd Lodwick Stati Uniti Stati Uniti 276,0
2 Tino Edelmann Germania Germania 273,7
3 Jason Lamy-Chappuis Francia Francia 268,7
4 Anssi Koivuranta Finlandia Finlandia 260,2
5 Bill Demong Stati Uniti Stati Uniti 258,7
6 Christoph Bieler Austria Austria 256,7

19-20 febbraio
Trampolino: Ještěd K90
Fondo: 10 km

Gara a squadre[modifica | modifica sorgente]
Posizione Nazione Atleti Tempo
1 Giappone Giappone Yūsuke Minato
Taihei Katō
Akito Watabe
Norihito Kobayashi
48:32,3
2 Germania Germania Ronny Ackermann
Eric Frenzel
Björn Kircheisen
Tino Edelmann
+ 0,0
3 Norvegia Norvegia Mikko Kokslien
Petter Tande
Jan Schmid
Magnus Moan
+ 3,6
4 Francia Francia Maxime Laheurte
François Braud
Sébastien Lacroix
Jason Lamy-Chappuis
+ 17,1
5 Austria Austria Bernhard Gruber
Wilhelm Denifl
Christoph Bieler
Mario Stecher
+ 1:05,0
6 Rep. Ceca Rep. Ceca Tomáš Slavík
Miroslav Dvořák
Aleš Vodseďálek
Pavel Churavý
+ 2:56,6

26 febbraio
Trampolino: Ještěd K120
Fondo: 4x5 km

Salto con gli sci[modifica | modifica sorgente]

Trampolino normale[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Punti
1 Wolfgang Loitzl Austria Austria 282,0
2 Gregor Schlierenzauer Austria Austria 275,0
3 Simon Ammann Svizzera Svizzera 274,5
4 Kamil Stoch Polonia Polonia 246,5
5 Martin Schmitt Germania Germania 269,0
6 Andreas Küttel Svizzera Svizzera 268,0

21 febbraio
Trampolino: Ještěd K90

Trampolino lungo[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Punti
1 Andreas Küttel Svizzera Svizzera 141,3
2 Martin Schmitt Germania Germania 140,9
3 Anders Jacobsen Norvegia Norvegia 139,5
4 Gregor Schlierenzauer Austria Austria 138,6
5 Anders Bardal Norvegia Norvegia 135,8
6 Wolfgang Loitzl Austria Austria 132,3

27 febbraio
Trampolino: Ještěd K120

Gara a squadre[modifica | modifica sorgente]
Posizione Nazione Atleti Punti
1 Austria Austria Wolfgang Loitzl
Martin Koch
Thomas Morgenstern
Gregor Schlierenzauer
1034,3
2 Norvegia Norvegia Anders Bardal
Tom Hilde
Johan Remen Evensen
Anders Jacobsen
1000,8
3 Giappone Giappone Shōhei Tochimoto
Takanobu Okabe
Daiki Itō
Noriaki Kasai
981,2
4 Polonia Polonia Kamil Stoch
Łukasz Rutkowski
Stefan Hula
Adam Małysz
972,1
5 Rep. Ceca Rep. Ceca Lukáš Hlava
Ondřej Vaculík
Jakub Janda
Roman Koudelka
963,3
6 Finlandia Finlandia Matti Hautamäki
Kalle Keituri
Ville Larinto
Harri Olli
947,5

28 febbraio
Trampolino: Ještěd K120

Sci di fondo[modifica | modifica sorgente]

15 km[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Andrus Veerpalu Estonia Estonia 38:54,4
2 Lukáš Bauer Rep. Ceca Rep. Ceca 39:00,7
3 Matti Heikkinen Finlandia Finlandia 39:10,8
4 Kris Freeman Stati Uniti Stati Uniti 39:12,1
5 Jaak Mae Estonia Estonia 39:25,1
6 Dario Cologna Svizzera Svizzera 39:27,7

20 febbraio
Tecnica classica

50 km[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Petter Northug Norvegia Norvegia 1:59:38,1
2 Maksim Vylegžanin Russia Russia 1:59:38,8
3 Tobias Angerer Germania Germania 1:59:40,1
4 Giorgio Di Centa Italia Italia 1:59:42,1
5 Sjarhej Dalidovič Bielorussia Bielorussia 1:59:43,7
6 René Sommerfeldt Germania Germania 1:59:45,6

1º marzo
Tecnica libera
Partenza in linea

Sprint[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione
1 Ola Vigen Hattestad Norvegia Norvegia
2 Johan Kjølstad Norvegia Norvegia
3 Nikolaj Morilov Russia Russia
4 Dario Cologna Svizzera Svizzera
5 Marcus Hellner Svezia Svezia
6 Aleš Razým Rep. Ceca Rep. Ceca

24 febbraio
Tecnica libera

Inseguimento 30 km[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Petter Northug Norvegia Norvegia 1:15:52,4
2 Anders Södergren Svezia Svezia 1:15:55,5
3 Giorgio Di Centa Italia Italia 1:16:04,3
4 Aleksandr Legkov Russia Russia 1:16:12,5
5 Roland Clara Italia Italia 1:16:16,0
6 Vincent Vittoz Francia Francia 1:16:21,6

22 febbraio
15 km a tecnica classica + 15 km a tecnica libera

Sprint a squadre[modifica | modifica sorgente]
Posizione Nazione Atleti
1 Norvegia Norvegia Ola Vigen Hattestad
Johan Kjølstad
2 Germania Germania Tobias Angerer
Axel Teichmann
3 Finlandia Finlandia Ville Nousiainen
Sami Jauhojärvi
4 Russia Russia Andrej Parfenov
Nikita Krjukov
5 Francia Francia Jean-Marc Gaillard
Cyril Miranda
6 Svezia Svezia Mats Larsson
Emil Jönsson

25 febbraio
6 frazioni a tecnica classica

Staffetta 4x10 km[modifica | modifica sorgente]
Posizione Nazione Atleti Tempo
1 Norvegia Norvegia Eldar Rønning
Odd-Bjørn Hjelmeset
Tore Ruud Hofstad
Petter Northug
1:41:50,6
2 Germania Germania Jens Filbrich
Tobias Angerer
Franz Göring
Axel Teichmann
1:41:53,2
3 Finlandia Finlandia Matti Heikkinen
Sami Jauhojärvi
Teemu Kattilakoski
Ville Nousiainen
1:42:34,5
4 Italia Italia Roland Clara
Valerio Checchi
Pietro Piller Cottrer
Giorgio Di Centa
1:43:13,0
5 Canada Canada Devon Kershaw
George Grey
Ivan Babikov
Alex Harvey
1:43:21,9
6 Svezia Svezia Daniel Richardsson
Johan Olsson
Mathias Fredriksson
Marcus Hellner
1:44:03,7

27 febbraio
2 frazioni a tecnica classica + 2 frazioni a tecnica libera

Donne[modifica | modifica sorgente]

Salto con gli sci[modifica | modifica sorgente]

Trampolino normale[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Punti
1 Lindsey Van Stati Uniti Stati Uniti 243,0
2 Ulrike Gräßler Germania Germania 239,0
3 Anette Sagen Norvegia Norvegia 238,5
4 Daniela Iraschko Austria Austria 228,0
5 Coline Mattel Francia Francia 220,5
6 Jessica Jerome Stati Uniti Stati Uniti 243,0

20 febbraio
Trampolino: Ještěd K90

Sci di fondo[modifica | modifica sorgente]

10 km[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Aino-Kaisa Saarinen Finlandia Finlandia 28:12,8
2 Marianna Longa Italia Italia 28:17,0
3 Justyna Kowalczyk Polonia Polonia 28:24,3
4 Virpi Kuitunen Finlandia Finlandia 28:29,9
5 Valentyna Ševčenko Ucraina Ucraina 28:41,8
6 Kristin Størmer Steira Norvegia Norvegia 28:59,1

19 febbraio
Tecnica classica

30 km[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Justyna Kowalczyk Polonia Polonia 1:16:10,6
2 Evgenija Medvedeva Russia Russia 1:16:19,4
3 Valentyna Ševčenko Ucraina Ucraina 1:16:19,9
4 Therese Johaug Norvegia Norvegia 1:16:20,5
5 Kristin Størmer Steira Norvegia Norvegia 1:16:21,9
6 Riitta-Liisa Roponen Finlandia Finlandia 1:16:22,8

28 febbraio
Tecnica libera
Partenza in linea

Sprint[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione
1 Arianna Follis Italia Italia
2 Kikkan Randall Stati Uniti Stati Uniti
3 Pirjo Muranen Finlandia Finlandia
4 Natal'ja Matveeva Russia Russia
5 Ida Ingemarsdotter Svezia Svezia
6 Anna Olsson Svezia Svezia

24 febbraio
Tecnica libera

Inseguimento 15 km[modifica | modifica sorgente]
Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Justyna Kowalczyk Polonia Polonia 40:55,3
2 Kristin Størmer Steira Norvegia Norvegia 40:57,0
3 Aino-Kaisa Saarinen Finlandia Finlandia 41:03,3
4 Marianna Longa Italia Italia 41:16,8
5 Valentyna Ševčenko Ucraina Ucraina 41:39,5
6 Therese Johaug Norvegia Norvegia 42:19,2

21 febbraio
7,5 km a tecnica classica + 7,5 km a tecnica libera

Sprint a squadre[modifica | modifica sorgente]
Posizione Nazione Atlete
1 Finlandia Finlandia Aino-Kaisa Saarinen
Virpi Kuitunen
2 Svezia Svezia Lina Andersson
Anna Olsson
3 Italia Italia Marianna Longa
Arianna Follis
4 Giappone Giappone Masako Ishida
Madoka Natsumi
5 Norvegia Norvegia Astrid Uhrenholdt Jacobsen
Ingvild Flugstad Østberg
6 Canada Canada Sara Renner
Perianne Jones

25 febbraio
6 frazioni a tecnica classica

Staffetta 4x5 km[modifica | modifica sorgente]
Posizizione Nazione Atlete Tempo
1 Finlandia Finlandia Pirjo Muranen
Virpi Kuitunen
Riitta-Liisa Roponen
Aino-Kaisa Saarinen
54:24,3
2 Germania Germania Katrin Zeller
Evi Sachenbacher-Stehle
Miriam Gössner
Claudia Nystad
54:37,3
3 Svezia Svezia Lina Andersson
Britta Johansson Norgren
Anna Haag
Charlotte Kalla
54:37,7
4 Norvegia Norvegia Marit Bjørgen
Therese Johaug
Kristin Størmer Steira
Marthe Kristoffersen
54:40,4
5 Italia Italia Antonella Confortola
Marianna Longa
Sabina Valbusa
Arianna Follis
55:16,8
6 Polonia Polonia Justyna Kowalczyk
Kornelia Marek
Sylwia Jaśkowiec
Paulina Maciuszek
55:36,4

26 febbraio
2 frazioni a tecnica classica + 2 frazioni a tecnica libera

Medagliere per nazioni[modifica | modifica sorgente]

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Norvegia Norvegia 5 4 3 12
2 Stati Uniti Stati Uniti 4 1 1 6
3 Finlandia Finlandia 3 0 5 8
4 Austria Austria 2 1 0 3
5 Polonia Polonia 2 0 1 3
6 Italia Italia 1 1 2 4
7 Giappone Giappone 1 0 1 2
Svizzera Svizzera 1 0 1 2
9 Estonia Estonia 1 0 0 1
10 Germania Germania 0 8 1 9
11 Russia Russia 0 2 1 3
Svezia Svezia 0 2 1 3
12 Rep. Ceca Rep. Ceca 0 1 0 1
14 Francia Francia 0 0 2 2
15 Ucraina Ucraina 0 0 1 1

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali