Banca Fideuram

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Banca Fideuram
Stato Italia Italia
Tipo società per azioni
Fondazione 1968
Sede principale Italia Roma, Italia
Gruppo Intesa Sanpaolo
Filiali Italia Milano, Italia (sede secondaria)
Persone chiave
  • Enrico Salza, presidente
  • Matteo Colafrancesco, amministratore delegato
Settore Banche
Prodotti servizi finanziari
Dipendenti 1.465 (2013)
Sito web www.fideuram.it

Banca Fideuram è una società appartenente al gruppo bancario Intesa Sanpaolo, che opera nell’ambito dei servizi e prodotti finanziari per la gestione di patrimoni personali. La banca opera tramite dei consulenti che si occupano in prima persona del cliente e della sua situazione patrimoniale. La sede legale è a Roma, la sede secondaria a Milano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La banca viene fondata nel 1968 e nel 1984 lancia i primi fondi comuni di diritto italiano. Nel 1992 si fonde con Banca Manusardi per creare Banca Fideuram e nel 2002 Banca Fideuram acquisisce Sanpaolo Invest. Nel 2008 acquisizione della rete di promotori finanziari della Cassa di Risparmio di Firenze e nel 2011 acquisisce Banca Sara.

La società fa parte del Gruppo Intesa Sanpaolo, che ne possiede l'intero capitale sociale. A essa fanno capo diverse società estere, tra cui:

  • In Irlanda: Sanpaolo Invest e Fideuram Asset Management
  • In Francia: Financière Fideuram ed Euro-Trésorerie
  • In Lussemburgo: Fideuram Bank e Fideuram Gestions

È stata ipotizzata per Banca Fideuram una operazione di collocamento in borsa, tramite un'IPO da parte della controllante.[1]

Consiglio di Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Presidente: Enrico Salza
  • Vice Presidente: Angelo Caloia
  • Amministratore Delegato: Matteo Colafrancesco
  • Consigliere: Claudia De Benedetti
  • Consigliere: Franca Cirri Fignagnani
  • Consigliere: Francesco Favotto
  • Consigliere: Oscar Giannoni
  • Consigliere: Cesare Imbriani
  • Consigliere: Piero Luongo
  • Consigliere: Giuseppe Russo
  • Consigliere: Francesco Favotto
  • Segretario del Consiglio di Amministrazione: Danilo Intreccialagli

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Intesa Sanpaolo: Passera, IPO Banca Fideuram nei prossimi trimestri in ASCA, 27 agosto 2010. URL consultato il 30-08-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]