Ballistic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ballistic
Ballistic.jpg
Titolo originale Ballistic - Sever vs Ecks
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2002
Durata 91 min
Colore colore
Audio italiano,inglese
Genere azione, thriller
Regia Wich Kaosayananda
Casa di produzione Universal Pictures
Interpreti e personaggi

Ballistic è un film thriller d'azione del 2002 diretto da Wych Kaosayananda e con Antonio Banderas e Lucy Liu. La pellicola compare nella classifica dei peggiori incassi della storia del cinema.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'agente Robert Gant dell'FBI ha costruito e messo in circolazione un dispositivo che si impianta nel corpo umano e uccide la persona all'istante se attivato. Egli crede che il figlio Michael ne sia in possesso, e perciò manda i suoi uomini a prenderlo dall'auto della moglie, ma il bambino viene rapito dall'agente Sever (Lucy Liu) per essere da lei protetto. La ragazza, infatti, vorrebbe uccidere Gant perché anni prima aveva ucciso suo figlio. Intanto l'agente Jeremiah Ecks, collega di Sever, viene incaricato dal capo, Julio Martinez (Miguel Sandoval), di recuperare il micidiale congegno; Ecks aiuterà la moglie Vinn (Talisa Soto), che aveva sposato Gant perché Jeremiah si era dato per morto in un'esplosione da lui causata. L'agente Sever, consapevole che il piccolo Michael non possedeva l'arma incontra Robert Gant, che si scoprirà essere l'agente Clark, vecchio compagno di Ecks. Alla fine si scopre che era lui stesso ad ospitare la sua invenzione, e sarà da quest'ultima ucciso, mettendola fuori circolazione.

Videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Basato sulla trama del film, è uscito un videogioco in prima persona per Game Boy Advance, dal titolo Ecks vs Sever, valutato positivamente dalla critica specializzata.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema