BT.2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La raccomandazione ITU-R BT.2020, nota comunemente con le abbreviazioni Rec. 2020 o BT.2020, definisce lo standard per il formato della televisione ad ultra alta definizione. per quanto riguarda la risoluzione il tasso dei fotogrammi (frame rate), il chroma subsampling, la profondità di colore e lo spazio colore.

Dettagli tecnici[modifica | modifica wikitesto]

Risoluzione[modifica | modifica wikitesto]

Rec. 2020 definisce due risoluzioni di 3840 × 2160 e 7680 × 4320. Queste risoluzioni hanno un aspect ratio di 16:9 e usano pixel quadrati.

Tasso dei fotogrammi[modifica | modifica wikitesto]

Rec. 2020 specifica i seguenti tassi di fotogrammi: 120p, 60p, 59.94p, 50p, 30p, 29.97p, 25p, 24p, 23.976p.[1] Sono permessi solo frame rate progressivi.

Rappresentazione digitale[modifica | modifica wikitesto]

Rec. 2020 defines una profondità di colore o di 10 bit o di 12 bit.

Colorimetria[modifica | modifica wikitesto]

Diagrammad el CIE 1931 color space che mostra il Rec. 2020 (UHDTV) color space nel triangolo e nel posto dei colori primari. Rec. 2020 usa Illuminant D65 per il punto bianco.
Paramentri dello spazio colore RGB
Spazio colore Punto bianco Colori primari
xW yW xR yR xG yG xB yB
ITU-R BT.2020 0.3127 0.3290 0.708 0.292 0.170 0.797 0.131 0.046

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]