Automobili di serie più veloci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una Bugatti Veyron 16.4 Super Sport World Record Edition - l'auto di serie più veloce del mondo che raggiunge i 431 km/h
Evoluzione della velocità massima (mph) per anno

Questo elenco è relativo alla velocità massima delle sole automobili di serie. Sono escluse le vetture modificate ed i prototipi. Un'auto di produzione è un automobile di cui ne siano stati prodotti almeno 20 esemplari. L'elenco è relativo alle sole autovetture costruite dopo la seconda guerra mondiale con l'eccezione della Benz Velo considerata la prima auto di serie.

Il confronto tra la velocità massima dichiarata, specialmente nel caso di autovetture storiche, è difficile a causa del fatto che non esiste un metodo standardizzato per determinare la velocità massima e nemmeno esiste una autorità centrale adibita alla verifica delle prestazioni.

Il 26 giugno 2010, la Bugatti Veyron Super Sport, pilotata da Pierre-Henri Raphanel, sul circuito di Ehra-Lessien ha raggiunto una velocità di 431.072 km/h diventando così l'auto di serie più veloce del mondo[1][2]. Il record è stato certificato dal Guinness dei primati.

Il 14 febbraio 2014, sulla pista di atterraggio dello Shuttle di 3,22 miglia del Kennedy Space Center in Florida, il team Hennessey con la Hennessey Venom GT ha raggiunto e registrato una velocità massima di 270,49 mi/h (435,31 km/h). La corsa si è però svolta in una sola delle due direzioni richieste e per questo non si è qualificata come l'auto di serie più veloce nel Guinness dei primati[3].

Record[modifica | modifica wikitesto]

Questa elenco è limitato alle sole automobili di serie entrate in produzione dopo la Seconda guerra mondiale con l'eccezione della Benz Velo considerata la prima auto di serie. Sono inoltre inclusi i soli veicoli prodotti in un numero di esemplari superiore alle 20 unità. Inoltre, per i veicoli prodotti a partire dagli anni '90, la velocità deve essere misurata in un test indipendente su un percorso da percorerre in entrambe le direzioni di marcia. La media della velocità massima raggiunta per ogni direzione determina la velocità massima sotto riportata[4][5].

Data Auto Velocità Note
km/h mph
1894 Benz Velo 19[6] 12 Prima auto di produzione
1967 Lamborghini Miura 275[7] 171 Testata da The Motor
1968 Ferrari 365 Daytona 280[8] 174 Testata da Autocar.[9]
1984 Ferrari 288 GTO 303[10] 188 Testata da Auto, Motor und Sport nel 1985.
1986 Porsche 959 317 195
1987 Ferrari F40 326[11]

[12]

202
1991 Bugatti EB 110 336 209 Testata da Auto, Motor und Sport.[13][14]
1992 Jaguar XJ220 343 213 [15]
1993 McLaren F1 371.8 231.0 Sul circuito di Nardò guidata da Jonathan Palmer. Con il limitatore disabilitato raggiunse i 391.4 km/h[16]
28 febbraio 2005 Koenigsegg CCR 387.37 240.7 Sul circuito di Nardò e verificata dal Guinness World Records.[17]
19 aprile 2005 Bugatti Veyron 408.47 253.81 [18]
9 ottobre 2007 SSC Ultimate Aero TT 412 256.14 Verificato dal Guinness World Records officials.[19][20]
4 luglio 2010 Bugatti Veyron Super Sport 431 267.81 [21][22]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bugatti Veyron 16.4 Super Sport sets land speed record at 267.81 mph! - Autoblog
  2. ^ Quattroruote di agosto 2010 (n° 658), pagine da 14 a 17. Articolo di Carlo Cavicchi
  3. ^ What is the Fastest Car In The World - Hennessy Venom GT - Road & Track
  4. ^ http://www.roadandtrack.com/go/news/hennessey-venom-hits-270-mph-is-worlds-fastest-car Guiness two-way run requirement
  5. ^ http://www.fia.com/sports/fia-world-land-speed-records FIA two-way run requirement
  6. ^ C. Danielson, eMercedesBenz Feature: The World's First Production Car, The Benz Patent Motor Car Velocipede Of 1894 in eMercedesBenz, 12 settembre 2008.
  7. ^ Lamborghini Miura. URL consultato il 24 maggio 2011.
  8. ^ Ferrari 365 GTB/4 Daytona. URL consultato il 28 agosto 2011.
  9. ^ Ferrari 365 GTB/4 Daytona review - on the road. URL consultato il 24 maggio 2011.
  10. ^ Ferrari 288GTO. URL consultato il 25 febbraio 2011.
  11. ^ Ferrari "F40" Febbre a quaranta in Quattroruote, September, 1989, pp. 72–85.
  12. ^ 1987 Ferrari F40 su conceptcarz.com. URL consultato il 19 marzo 2012.
  13. ^ Bugatti EB110, Auto, Motor und Sport, as cited by Autozine. URL consultato il 21 marzo 2012.
  14. ^ Craig Cheetham, Ultimate Performance Cars Five View Series, St. Paul, MN, Motorbooks, 2005, p. 49, ISBN 0-7603-2310-0.
  15. ^ Guinness World Records 1994
  16. ^ Speed of the Fastest Street Legal Car, Hypertextbook.com. URL consultato il 5 settembre 2009.
  17. ^ RSportsCars.com: Koenigsegg Breaks World Speed Record for Production Cars
  18. ^ RSports Cars
  19. ^ ShelbySuperCars - News & Events, 2008
  20. ^ Guinness World Record Certificate su shelbysupercars.com. URL consultato il 9 marzo 2010.
  21. ^ Bugatti Veyron 16.4 Super Sport sets land speed record at 267.81 mph! - Autoblog
  22. ^ Quattroruote di agosto 2010 (n° 658), pagine da 14 a 17. Articolo di Carlo Cavicchi

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Wood, Jonathan (2005), The Ultimate History of Fast Cars Parragon Publishing, ISBN 1-4054-5467-9
  • Brown, Langworth, and Auto Editors of Consumer Guide (1998). Great Cars of The 20th Century, Publications International, ISBN 0-7853-2523-9

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili