Associazione Ketani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Organizzazione}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

L'associazione Ketani è un'associazione austriaca per rom e sinti. Gitta Martl e suo fratello Albert Kugler l'hanno fondata nel 1998 a Linz.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la seconda guerra mondiale tanti rom e sinti non avevano più documenti e siccome non potevano leggere e scrivere, era loro difficile presentarsi da soli dinanzi alle autorità. L'associazione Ketani costituì un sostegno per questa minoranza, residente in Austria da secoli. Uno degli impegni dell'associazione è l'assistenza ed il sostegno ai suoi soci, aiutando a compilare moduli, a cercare un'abitazione ed a ricevere una formazione professionale.

L'associazione Ketani assiste profughi romanì, spesso provenienti dalla ex Jugoslavia, che soffrono gli effetti della guerra.

Rappresenta al pubblico gli interessi dei rom e sinti per mezzo di interviste, trasmissioni radio e TV, saggi su temi speciali, per esempio il destino dalle donne romanè in Alta Austria. Un altro impegno è l'assistenza ai campi vicini, soprattutto partecipa in consultazione per la pianificazione dei nuovi spazi per rom e sinti (ad esempio a Braunau am Inn in cooperazione col sindaco Gerhard Skiba).

Sviluppa inoltre progetti culturali, i collaboratori tengono conferenze sui rom e sinti nell'Austria e raccontano le loro esperienze come parenti della minoranza. Coordina inoltre l'organizzazione e partecipazione alle cerimonie commemorative per le vittime del regime nazista, per esempio Maxglan, Mauthausen e Lackenbach. Alla fine del 2005 è stata fondata la squadra di calcio “Ketani Kickers”.

Ogni mese l'associazione Ketani tiene una trasmissione radio sull'emittente FRO a Linz. Vi sono presentate personalità interessanti, si suona musica rom e sinti e si parla dei progetti dell'associazione Ketani.

Nicole Sevik dirige da maggio 2005 l'associazione Ketani con l'aiuto di sua madre Gitta Martl e dell'allenatore del Ketani Kickers Renaldo Horvath.

Nel 2005 l'associazione Ketani ha girato insieme allo studio ORF, con la regia del Dott. Ludwig Laher, il documentario ”Ketani heißt miteinander. Sintiwirklichkeiten statt Zigeunerklischees”.[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Verein Ketani: Ketani heißt miteinander. Sintiwirklichkeiten statt Zigeunerklischees
    ORF: Ketani heißt miteinander

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]