Romanisæl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I romanisæl sono un'etnia romaní principalmente stanziata in Svezia ed in Norvegia, dove arrivarono nel XVI secolo. Secondo la loro centenaria tradizione orale, sarebbero originari del Rajasthan. Sono strettamente imparentati con i kalé finlandesi.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]