Anime nel turbine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anime nel turbine
Titolo originale Feet of Clay
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1924
Durata 2.970,58 metri (10 rulli)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico
Regia Cecil B. DeMille

Frank Urson Aiuto regia

Soggetto Beulah Marie Dix e Bertram Millhauser dal romanzo di Margaretta Tuttle
Produttore Cecil B. DeMille
Casa di produzione Famous Players-Lasky Corporation
Fotografia J. Peverell Marley e Archie Stout
Montaggio Anne Bauchens
Scenografia Paul Iribe e Norman Bel Geddes (non accreditato)
Interpreti e personaggi

Anime nel turbine (Feet of Clay) è un film muto del 1924 diretto da Cecil B. DeMille.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ferito da uno squalo, Kerry Harlan è inabile al lavoro. Sua moglie Amy trova impiego come modella in una casa di mode e se ne va via. Bertha, la moglie del chirurgo di Kerry, cerca di attirare l'attenzione dell'uomo ma, mentre tenta di eludere il marito, resta uccisa in un incidente. Dopo lo scandalo, Amy viene corteggiata da Tony Channing. Tornata a casa, trova il marito semi soffocato dalle esalazioni di gas. Ambedue tentati dal suicidio, vengono salvati dall'intervento ultraterreno di Bertha che, dal mondo dei morti, indica loro una via per sopravvivere. La coppia riprenderà a vivere, finalmente riunita.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Paramount Pictures, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 28 settembre 1924. In Europa, il film fu distribuito nel 1925: in Italia ad agosto, in Austria con il titolo Deserteure des Lebens, in Finlandia il 12 ottobre 1925[1]. Il film viene considerato presumibilmente perduto[2].

Censura[modifica | modifica wikitesto]

Per la versione distribuita sulla penisola, la censura italiana impose l'attenuazione delle scene impressionanti di suicidio per asfissia di Kerry ed Emy.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IMDB Release Info
  2. ^ Silent Era
  3. ^ Fonte: italiataglia.it

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema