Altopiano d'Ozark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Altopiano d'Ozark
Altopiano d'Ozark
Continente America
Stati Stati Uniti Stati Uniti
Lunghezza 400 km
Larghezza 350 km
Superficie 122.000 km2
Età della catena 1,4 miliardi di anni
Tipi di rocce rocce magmatiche

L'Altopiano d'Ozark (in inglese anche The Ozarks, Ozarks Mountain Country, Ozark Mountains o Ozark Plateau) è un altopiano e una regione geografica e culturale degli Stati Uniti centrali.

Si sviluppa principalmente negli stati del Missouri, Arkansas, Oklahoma e Kansas, tra i fiumi Arkansas e Missouri, e ricopre una superficie di circa 122.000 km², con un'altitudine massima di 780 metri. Al centro dell'altopiano, nello stato del Missouri, si estendono i Monti Saint Francois.

È di gran lunga la più ampia regione montuosa tra gli Appalachi e le Montagne Rocciose.[1][2] Insieme ai Monti Ozarks e Ouachita forma una regione denominata U.S. Interior Highlands.[3]

L'origine del nome è controversa, me sembra derivare dal francese "aux arcs" (verso gli archi), con riferimento ai numerosi archi rocciosi formati dall'erosione o da grotte sprofondate. Un'altra ipotesi è che il nome derivi da "aux Arkansas" (verso l'Arkansas).

I Monti Saint Francois, al centro dell'altopiano.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Managing Upland Forests of the Midsouth, United States Forestry Service. URL consultato il 13-10-2007.
  2. ^ A Tapestry of Time and Terrain: The Union of Two Maps - Geology and Topography, United States Geological Survey. URL consultato il 13-10-2007.
  3. ^ Physiographic divisions of the conterminous U. S., U.S. Geological Survey. URL consultato il 06-12-2007.


Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America