Arkansas (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arkansas
Arkansas
Le sorgenti dell'Arkansas, nordest di Leadville
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stati federati Colorado, Kansas, Oklahoma, Arkansas
Lunghezza 2 364 km
Portata media 204 m³/s
Bacino idrografico 505000 km²
Nasce Contea di Lake
Sfocia Mississippi
Mappa del fiume

Il fiume Arkansas è un tributario del Mississippi che scorre verso est sud-est attraverso gli stati Colorado, Kansas, Oklahoma e Arkansas.

Con una lunghezza di 2334 km è il quarto fiume più lungo degli Stati Uniti.
Il fiume nasce nelle Montagne Rocciose del Colorado, nella contea di Lake, vicino Leadville e si congiunge con il Mississippi in Arkansas nel sito storico di Napoleone.
È il più grande tributario del sistema Mississippi-Missouri, con un bacino di drenaggio di 505.000 km².

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il fiume ha tre caratteristiche differenti lungo il suo tragitto:

  • All'inizio è un fiume torrentizio e ripido che scorre nelle Montagne Rocciose superando un dislivello di 1400 m in 193 km circa.
  • A Cañon City in Colorado il fiume lascia le montagne ed entra nella Royal Gorge, per la maggior parte del suo percorso nel resto del Colorado e in Kansas è un tipico fiume di pianura poco profondo.
  • Nel tratto in Oklahoma e Arkansas il fiume diventa più profondo e costituisce un via d'acqua navigabile in qualche punto tra Fort Smith e Pine Bluff a seconda della stagione.
Il fiume Arkansas.

Da questo punto alla foce il fiume permette il traffico commerciale su chiatta e anche trasporto passeggeri e uso ricreativo.
Il Canale Navigazionale Kerr/McClellan inizia a Catoosa in Oklahoma per arrivare attraverso un vasto sistema di dighe e chiuse al Mississippi.

Importanti città attraversate da questo fiume sono Wichita in Kansas, Tulsa in Oklahoma e Little Rock in Arkansas.

Dalle sorgenti dell'Arkansas vicino Leadville, molte popolazioni di nativi americani sono vissute vicino e lungo le rive del fiume, i primi europei a vedere il fiume furono i membri della spedizione di Coronado il 29 giugno del 1541, e qualche anno dopo Hernando de Soto scoprì la congiunzione dell'Arkansas con il Mississippi.
Per la prima volta fu usato questo nome dal sacerdote francese Jacques Marquette che nel suo diario nel 1673 parlò di fiume Akansa.
Nel 1819 il trattato di Admas-Onis stabilì che l'Arkansas era parte della frontiera tra gli Stati Uniti e il Messico e così rimase fino all'annessione del Texas nel 1846.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America