Alicia Rhett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alicia Rhett

Alicia Rhett (Savannah, 1º febbraio 1915Charleston, 3 gennaio 2014) è stata un'attrice e pittrice statunitense.

È ricordata per avere avuto un ruolo secondario in Via col vento del 1939. Scomparve nei primi giorni del 2014 all'età di 98 anni: al momento del decesso era il componente del cast di Via col vento più anziano fra quelli ancora in vita[1].

Infanzia[modifica | modifica wikitesto]

Alicia Rhett nacque a Savannah, in Georgia, il 1 febbraio del 1915. Sua madre si chiamava Isabelle Murdoch ed era un'immigrata inglese, mentre suo padre, Edmund M. Rhett, era un generale statunitense che lavorava alla base militare di Savannah. Durante la prima guerra mondiale il padre di Alicia morì, determinando il trasferimento di moglie e figlia a Charleston, nella Carolina del Sud. Qui Alicia inizierà a recitare in alcuni spettacoli in un teatro.

La grande occasione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1936 Alicia Rhett stava recitando in "Lady Windermere's Fan", quando il produttore e regista holliwodiano George Cukor la scopre e la vuole presentare per il ruolo di Rossella O'Hara in Via col vento. Alicia non supera il provino e così prova a candidarsi per il ruolo di Melania Hamilton: tuttavia non riesce ad ottenere nemmeno questa parte, ma viene scelta invece per interpretare Lydia Wilkes. Nel 1940 Alicia Rhett lascia Hollywood per ritornare a Charleston: dal 1941 Alicia non reciterà mai più; qualche anno dopo inizierà a lavorare in radio come annunciatrice.

Pittrice ed illustratrice[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere ritornata a Charleston Alicia intraprende anche la carriera di pittrice ed illustratrice di libri.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alicia Rhett, oldest living actor from 'Gone With the Wind,' dies at 98 in South Carolina (en) Startribune.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]