Ali d'argento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ali d'argento
Silver Wings (1922) - Carr.jpg
Mary Carr
Titolo originale Silver Wings
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1922
Durata 90 min (9 rulli)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico
Regia Edwin Carewe e John Ford (prologo, con il nome Jack Ford)
Sceneggiatura Paul Sloane
Casa di produzione Fox Film Corporation
Fotografia Robert Kurrle e Joseph Ruttenberg
Interpreti e personaggi
  • Mary Carr: Anna Webb (nel prologo / play)
  • Lynn Hammond: John Webb (nel prologo)
  • Knox Kincaid: John (nel prologo)
  • Joseph Monahan: Harry (nel prologo)
  • Maybeth Carr: Ruth (nel prologo)
  • Claude Brooke: zio Andrews (nel prologo / play)
  • Robert Hazelton: il pastore (nel prologo)
  • Florence Short: vedova Martin (nel prologo)
  • May Kaiser ... Her Child
  • Percy Helton ... John (play)
  • Joseph Striker ... Harry (play)
  • Jane Thomas ... Ruth (play)
  • Roy Gordon ... George Mills (play)
  • Florence Haas ... Little Anna (play)
  • L. Rogers Lytton: presidente della banca (play) (con il nome Roger Lytton)
  • Ernest Hilliard ... Jerry Gibbs (play)

Ali d'argento (Silver Wings) è un film muto del 1922 diretto da Edwin Carewe e John Ford.

Il prologo lo si deve a John Ford, che si firma con il nome Jack Ford.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla Fox Film Corporation.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Fox Film Corporation, il film - presentato da William Fox - uscì nelle sale cinematografiche USA il 22 maggio 1922. La pellicola viene considerata presumibilmente perduta[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Silent era

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema