Algernon Percy, VI duca di Northumberland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Algernon Percy, VI duca di Northumberland
Algernon Percy, VI duca di Northumberland
Algernon Percy, VI duca di Northumberland
Duca di Northumberland
Predecessore George Percy, V duca di Northumberland
Successore Henry Percy, VII duca di Northumberland
Dinastia Percy
Padre George Percy, V duca di Northumberland

Lord Algernon Percy, VI duca di Northumberland (Hastings, 20 maggio 1810Coventry, 2 gennaio 1899) è stato un politico britannico, conosciuto come Lord Lovaine tra il 1830 ed il 1865 e Conte Percy tra il 1865 ed il 1867.

Figlio di Lord George Percy, V duca di Northumberland, e Louisa, figlia di James-Archibald Stuart-Wortley-Mackenzie, era fratello di Lord Josceline Percy e Lord Henry Hugh Manvers Percy-FitzOsbern.

Fu educato ad Oxford e nel 1831 entrò nella Camera dei Comuni.

Dal 1835 al 1844 fu sovraintendente di Rodi e nel 1848 fu promosso ammiraglio.

Nel 1859 fu presidente della Board of Trade e membro del Consiglio Privato di Sua Maestà la regina Vittoria d'Inghilterra.

Nel 1867 divenne membro della Camera dei Lord e del secondo gabinetto di Disraeli come Lord Privy Seal dal 1878 al 1880

Dal 1877 al 1899 fu Lord Intendente del Northumberland, nel 1886 venne insignito dell'Ordine della Giarrettiera.

Nel 1845 aveva sposato Louisa Drummond, figlia di Henry Drummond, che lo lasciò vedovo nel 1890. Erede al titolo ducale fu il figlio Henry, mentre il secondogenito Algernon fu anch'esso un politico.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]