Algernon Percy, I conte di Beverly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Algernon Percy, I conte di Beverly (Coventry, 21 gennaio 1750Madrid, 21 ottobre 1830), è stato un pari britannico noto come Lord Algernon Percy dal 1766 al 86.

Figlio minore di Lord Hugh Percy, I duca di Northumberland, e di Lady Elizabeth Seymour, fu educato ad Eton.

Nel 1774 divenne membro del partito Whig e della Camera dei Comuni rappresentando il Northumberland.

Nel 1779 sposò Isabella Burrel, sorella di Peter Burrel, I barone di Gwydyr, avendone:

Nel 1786 lasciò la Camera dei Comuni avendo ereditato dal padre al Baronia di Lovaine divenendo Pari come Conte di Beverley nel 1790. Estintasi la successione ducale di suo fratello maggiore Hugh Percy, II duca di Northumberland nel 1865, divenne duca il maggiore dei suoi figli, George Percy.