Aleksandr Grin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aleksandr Grin

Aleksandr Grin (pseudonimo di Aleksandr Stepanovic Grinevskij, in russo: Александр Грин?; Vjatka, 23 agosto 1880Staryj Krim, 7 luglio 1932) è stato uno scrittore sovietico.

I suoi romanzi (Vele scarlatte, 1923; Sul pendio della collina, 1927) e i suoi racconti (Fuoco e acqua, 1930), sono ambientati in una fantastica terra d'oltremare, abitata da marinai, avventurieri e scienziati, le cui storie, piene di intrighi, si intrecciano in un susseguirsi di colpi di scena.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 32014815 LCCN: n/79/138888