Adalberto Orsatti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Adalberto Orsatti (Chieti, 15 marzo 1937Padova, 22 gennaio 2005) è stato un matematico italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Laureatosi all'Università di Padova nel 1960, divenne allievo di Ugo Morin.

È stato professore di algebra nell'Università di Perugia, nell'Università di Ferrara e, dal 1975, nell'Università di Padova.

È considerato il fondatore della ricerca in Italia sui gruppi abeliani.

Dal 1972 si dedicò poi alla teoria degli anelli non commutativi e dei loro moduli, ottenendo risultati che sono riconosciuti come contributo fondamentale alla teoria dei moduli.

Nel 1995 fu costretto, per una grave malattia, a lasciare l'insegnamento e la ricerca scientifica.

Opere principali[modifica | modifica sorgente]

  • Introduzione ai gruppi abeliani astratti e topologici 1979.
  • Una introduzione alla teoria dei moduli 1995.

Collegamenti[modifica | modifica sorgente]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica