5 Minutes Alone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
5 Minutes Alone

Artista Pantera
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1994
Durata 5 min : 50 sec
Album di provenienza Far Beyond Driven
Dischi 1
Tracce 3
Genere Thrash metal
Groove metal
Etichetta East West Records
Pantera - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo

5 Minutes Alone è un singolo del gruppo thrash metal Pantera, estratto nell'album Far Beyond Driven del 1994. È una delle loro canzoni più famose.

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Storia[modifica | modifica sorgente]

La storia di 5 Minutes Alone è stata raccontata in un'intervista dal batterista della band, Vinnie Paul. Egli ha dichiarato che durante uno show a San Diego, California, il cantante Phil Anselmo, infastidito da un seccatore, incoraggiò la folla a "saltare sul [suo] fondoschiena e portare la merda fuori dal concerto" (take out the shit). Di conseguenza la band fu denunciata dal padre del malcapitato seccatore, che inoltre disse al manager del gruppo: "Devi lasciarmi solamente cinque minuti solo ("5 minutes alone") con questo Phil Anselmo e io gli mostrerò chi è il grande paparino da queste parti". Di risposta, Phil Anselmo rispose con: "Dammi cinque minuti da solo con il padre di quella femminuccia e lo prendo a calci nel fondoschiena". Così nacque lo spunto per l'incredibile successo "5 Minutes Alone".

Stile[modifica | modifica sorgente]

La canzone è potente ed energica. I riff e gli assoli di chitarra di Dimebag Darrell sono estremamente pesanti, la batteria di Vinnie Paul precisa ed energica, il basso di Rex Brown abile nell'accompagnare la chitarra e la voce di Phil Anselmo capace, significativamente, di sovrastare la violenta base musicale. Grazie a tutti questi fattori, la canzone è ritenuta da molti fan come il maggiore esempio dell'abilità del gruppo texano.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. 5 Minutes Alone - 5:50
  2. The Badge - 3:57
  3. Cemetery Gates - 7:01

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal