World Taekwondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da World Taekwondo Federation)
Jump to navigation Jump to search
World Taekwondo
DisciplinaTaekwondo pictogram.svg Taekwondo
Fondazione1973
GiurisdizioneMondiale
ConfederazioneCIO
ASOIF
SedeCorea del Sud Seul
PresidenteCorea del Sud Chungwon Choue
Sito ufficialewww.kukkiwon.ir/

La World Taekwondo (WT) è un'organizzazione e federazione sportiva internazionale, la quale dirige e regolamenta il taekwondo in tutto il mondo a livello sportivo. È l'unica federazione riconosciuta ed associata al CIO per quanto riguarda il taekwondo e ne gestisce il torneo olimpico in tutte le sue fasi.

Ad oggi conta oltre 200 nazioni associate.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La World Taekwondo Federation fu fondata il 28 maggio 1973 in Corea del Sud. Nacque da una branca della International Taekwondo Federation, fondata nel 1966 sempre in Corea del Sud.

Nel 2017 la World Taekwondo Federation cambiò il nome in World Taekwondo.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

La World Taekwondo è formato dall’Assemblea Generale (GA), dal Consiglio della WT, dal Segretariato e dall’attuale Presidente Choue Chung-won.

Durante l’Assemblea Generale si riuniscono il Consilio ed i rappresentanti dei Membri dell’Assemblea Nazionale (MNA) della World Taekwondo. L'Assemblea Generale si occupa delle decisioni più importanti. Il Consiglio è formato dal Presidente, dal Vice Presidente, dal Segretario Generale, dal Tesoriere e dai Membri del Consiglio.[1][2]

Missione, Obbiettivi e Visione[modifica | modifica wikitesto]

La missione della WT è quella di aumentare la visibilità del Taekwondo come sport Olimpico e Paraolimpico, permettendo a chiunque nel mondo di diventarne giocatore o spettatore. La TW è responsabile della crescita, dello sviluppo e dell’amministrazione dello sport del Taekwondo. Le sue priorità per il raggiungimento degli obiettivi posti (tra il 2017-2021) sono le seguenti:

  • Movimento Olimpico

La WT si impegna a contribuire alla crescita e al successo del Movimento Olimpico, adattando le sue politiche a quelle del Comitato Olimpico Internazionale (COI) e utilizzando social media, promuovendo i valori delle Olimpiadi quali educazione, inclusività, amicizia, solidarietà e fair play con lo scopo di aiutare a costruire un mondo migliore attraverso lo sport.

  • Organizzazione di Eventi

La WT si impegna ad organizzare eventi che siano economici e sostenibili, con calendari ben bilanciati che possano permettere ai membri di qualsiasi livello e da ogni parte del mondo di partecipare. Questi eventi hanno lo scopo di promuovere lo sport e gli atleti del Taekwondo ad un pubblico sempre più esteso.

  • Associazione Nazionale dei Membri

La crescita dei membri è fondamentale per migliorare gli eventi sportivi e per permettere alla società di avere basi più solide. Per raggiungere questi obiettivi, la WT vuole aumentare il sostegno e l’allenamento delle figure più importanti della società, migliorando anche i metodi di amministrazione, organizzazione degli eventi, gender equality, valori Olimpici, sviluppi sostenibili etc. La WT utilizza dunque mezzi come il Sistema di Iscrizione Globale, il Sondaggio MNA ed il Programma di Sviluppo, che permettono di osservare e sostenere la crescita dei propri membri, allenatori, competitori ufficiali ed atleti di ogni livello.

Il Taekwondo è uno sport che unisce tradizione e innovazione, combinando antichi valori tradizionali asiatici con quelli dei maggiori sport globali. I valori su cui si basa il Taekwondo sono il punto di forza dello sport: Inclusività, Leadership, Rispetto, Tolleranza, Eccellenza e Integrità. La visione della WT è “Taekwondo Per Tutti”.[3]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2022 le nazioni che fanno parte dei membri della World Taekwondo Federation sono 211 e comprendendo tutti e cinque i continenti.[4][5]

Federazioni Continentali:

  • Asian Taekwondo Union

(43 nazioni associate)

  • African Taekwondo Union

(52 nazioni associate)

  • European Taekwondo Union

(51 nazioni associate)

  • Oceanian Taekwondo Union

(19 nazioni associate)

  • Pan American Taekwondo Union

(45 nazioni associate)

Differenze tra WT e ITF[modifica | modifica wikitesto]

Tra le due federazioni ci sono innumerevoli differenze, soprattutto per quel che riguarda la visione del taekwondo a livello sportivo. La WT ha una visione più moderna e sportiva dell'arte marziale, dando molta importanza alle innovazioni tecnologiche (ad esempio, con l'introduzione di protezioni elettroniche nel combattimento sportivo, le quali aiutano e, in alcuni casi, limitano il giudizio degli arbitri) e seguendo l'evoluzione prettamente sportiva del taekwondo, complice anche il fatto di essere sport olimpico.

La ITF a livello sportivo è invece più tradizionalista, avendo un sistema ed un modo diverso di combattere, con regole più permissive rispetto allo "stile WT". Innanzitutto, le protezioni sono meno numerose: in particolare, si nota la mancanza della corazza; i colpi possono essere portati sia con i piedi che con i pugni, i quali possono colpire il viso (vietato nel regolamento WT).

Team di Dimostrazione WT[modifica | modifica wikitesto]

Il Team di Dimostrazione della World Taekwondo è stato fondato nel 2009 e svolge un ruolo  fondamentale per la promozione del Taekwondo nel mondo, mostrando al pubblico le tecniche del Taekwondo durante eventi sportivi quali i Giochi Olimpici, i Giochi Olimpici Giovanili e i Campionati promossi dalla TW. Si è esibito anche alla Città del Vaticano, agli Uffici delle Nazioni Unite e al Museo del COI. Il Team di Dimostrazione non si limita solo a promuovere il Taekwondo, ma trasmette anche un messaggio di pace attraverso ogni loro spettacolo. Il motto della WT è: “La Pace è più preziosa del Trionfo.”[6]

Campionati mondiali organizzati[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN146124487 · ISNI (EN0000 0000 9858 8199 · LCCN (ENno2008057445 · J9U (ENHE987007605781505171 (topic) · WorldCat Identities (ENlccn-no2008057445
  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport