Will Jennings

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore canzone 1983
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore canzone 1998

Will Jennings (Kilgore, 27 giugno 1944) è un cantautore statunitense.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato in Texas e nel 1967 si è laureato in Lettere. Nel corso della sua carriera ha scritto testi per una vasta gamma di artisti tra cui Steve Winwood, Eric Clapton (sua è Tears in Heaven), BB King, Joe Sample, Rodney Crowell, Mariah Carey, Jimmy Buffett, Barry Manilow, Peter Wolf, Whitney Houston (Didn't We Almost Have It All), Joe Cocker (Up Where We Belong), Barry Manilow (Looks Like We Made It) e Roy Orbison. Con Winwood ha realizzato una serie di album. Ha lavorato anche in molte occasioni come autore di canzoni per film. La più famosa in tal senso è My Heart Will Go On, di cui ha scritto il testo (la musica è di James Horner), interpretata da Céline Dion e inserita nel film Titanic. Il brano ha valso un Oscar, già vinto da Jennings per il brano Up Where We Belong, presente nel film Ufficiale e gentiluomo. Nel 2002 ha lavorato sempre con Horner per il film A Beautiful Mind.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN70186687 · ISNI (EN0000 0000 7689 8989 · LCCN (ENn78044730 · GND (DE13441764X · WorldCat Identities (ENn78-044730