Volo Kam Air 904

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Volo Kam Air 904
Boeing 737-242-Adv, Kam Air (Phoenix Aviation) AN0725149.jpg
EX-037, il velivolo coinvolto nell'incidente all'aeroporto internazionale di Dubai nel 2004.
Tipo di eventoIncidente
Data3 febbraio 2005
Ora15:15
TipoVolo controllato contro il suolo
Luogo32 km a est di Kabul
StatoAfghanistan Afghanistan
Coordinate34°27′56″N 69°26′15″E / 34.465556°N 69.4375°E34.465556; 69.4375Coordinate: 34°27′56″N 69°26′15″E / 34.465556°N 69.4375°E34.465556; 69.4375
Tipo di aeromobileBoeing 737-242
OperatoreKam Air
Numero di registrazioneEX-037
PartenzaAeroporto di Herat
DestinazioneAeroporto Internazionale di Kabul
Passeggeri97
Equipaggio8
Vittime105
Feriti0
Sopravvissuti0
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Afghanistan
Volo Kam Air 904
Dati estratti da Aviation Safety Network[1]
voci di incidenti aerei presenti su Wikipedia

Il volo Kam Air 904, partito dall'aeroporto internazionale di Herat e diretto all'aeroporto internazionale di Kabul, si è schiantato al suolo il 3 febbraio 2005 vicino Kabul, uccidendo i 97 passeggeri e gli 8 membri dell'equipaggio. È il peggior incidente della storia dell'aviazione afghana.

Il 3 febbraio 2005, il Boeing 737-200 che operava il volo, a causa della ridotta visibilità per un temporale di neve in zona, si schiantò su una montagna di circa 3 300 metri di altitudine. Nell'incidente persero la vita 104 persone.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]