Aviation Safety Network

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aviation Safety Network
sito web
Logo
URL
Tipo di sitoDatabase
LinguaInglese
ProprietarioFlight Safety Foundation
Creato daHarro Ranter, Fabian Lujan[1]
Lanciogennaio 1996
Stato attualeAttivo
SloganProviding everyone with a (professional) interest in aviation with up-to-date, complete and reliable authoritative information on airliner accidents and safety issues.

Aviation Safety Network (sigla ASN), è un sito web che raccoglie informazioni riguardo agli incidenti aerei in tutto il mondo.[1]

Il sito web è nato a gennaio del 1996 per opera di Harro Hanter, cittadino olandese, che ha cominciato dal 1983 a raccogliere informazioni su vari incidenti aerei, dati che furono la base dell'Aviation Safety Web Pages (nome originale).

A gennaio 2013 il database contiene oltre 15 800 schede dettagliate di incidenti aerei, dirottamenti ed emergenze.[2]

Obiettivo[modifica | modifica wikitesto]

L'obiettivo dell'Aviation Safety Network è di fornire a chiunque abbia un interesse sul tema, non solo professionale, dati aggiornati, completi e affidabili su incidenti e questioni di sicurezza legati al mondo dell'aviazione.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Il sito web è diviso in due database:

  • ASN Database
È la parte del sito compilata, controllata ed aggiornata personalmente dallo staff dell'Aviation Safety Network, con fonti autorevoli (ICAO, NTSB ed altre).[1][2]
  • ASN Wikibase
Questo database è aggiornato e compilato dagli utenti (wiki-base) con un controllo da parte degli amministratori prima di pubblicare i dati.[3]

Fonti di ASN[modifica | modifica wikitesto]

L'Aviation Safety Network basa le informazioni e dati presenti su diverse fonti[1]:

  • ICAO - International Civil Aviaton Organization (internazionale)
  • Fonti ufficiali di ogni nazione, quali:
    • NTSB - National Transportation Safety Board (USA)
    • ANSV - Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo (Italia)
  • Notizie su giornali e riviste (di aviazione e non)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) About Aviation Safety Network, su aviation-safety.net. URL consultato il 04-01-2011.
  2. ^ a b (EN) Aviation Safety Network Database, su aviation-safety.net. URL consultato il 13-01-2013.
  3. ^ (EN) Aviation Safety Network Wikibase, su aviation-safety.net. URL consultato il 07-01-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]