Vittorio Schifilliti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vittorio Schifilliti
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista, attaccante)
Ritirato 1985 - giocatore
Carriera
Giovanili
Catania
Squadre di club1
1970-1972 Catania 12 (3)
1972-1973 Anconitana 4 (0)
1973-1974 Viareggio 15 (2)
1976-1979 Vittoria 34+ (10+)
1980-1982 Akragas 66 (4+)
1982-1985 Licata 99 (9)
Carriera da allenatore
1989-1995non conosciuta Taormina
2003-2004non conosciuta Taormina
2009-non conosciuta Trappitello
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Vittorio Schifilliti (Messina, 7 dicembre 1952) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista offensivo o attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Vanta 3 presenze e 2 reti in Serie A con la maglia del Catania nella stagione 1970-1971. Esordisce in Serie A nella sfida interna contro il Foggia il 14 marzo 1971 sostituendo al 62' Baisi, e dopo 13 minuti va in rete sbloccando il risultato (finirà poi 2-0 per gli etnei). Gioca quindi da titolare la sfida interna contro il Bologna e quella esterna col Cagliari, nella quale realizza al 2' la rete del provvisorio vantaggio rossazzurro (finirà poi 1-1)[1]

In seguito, dopo aver disputato col Catania anche il campionato di Serie B 1971-1972 (9 presenze ed una rete), ha continuato la carriera in Serie C, soprattutto nell'Akragas e in altre squadre Siciliane.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Smessi i panni di calciatore, è diventato allenatore nelle categorie minori siciliane.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Vittoria: 1977-1978
Akragas: 1980-1981
Licata: 1984-1985

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco Illustrato del Calcio, La Cronistoria dei campionati, 1971-1972-1973, La Gazzetta dello Sport