Trun (Svizzera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Trun
comune
Trun – Stemma
Trun – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Graubünden matt.svg Grigioni
RegioneSurselva
Amministrazione
Lingue ufficialiRomancio
Tedesco
Territorio
Coordinate46°44′35.95″N 8°58′59.16″E / 46.74332°N 8.9831°E46.74332; 8.9831 (Trun)Coordinate: 46°44′35.95″N 8°58′59.16″E / 46.74332°N 8.9831°E46.74332; 8.9831 (Trun)
Altitudine861 e 904 m s.l.m.
Superficie51,90 km²
Abitanti1 202 (2015)
Densità23,16 ab./km²
FrazioniSchlans, Zignau
Comuni confinantiBrigels, Glarona Sud (GL), Obersaxen Mundaun, Sumvitg
Altre informazioni
Cod. postale7166
Prefisso081
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS3987
TargaGR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Trun
Trun
Trun – Mappa
Sito istituzionale

Trun (toponimo romancio; in tedesco Truns, desueto, ufficiale fino al 1943[1], in italiano Tronte, desueto[senza fonte]) è un comune svizzero di 1 202 abitanti del Canton Grigioni, nella regione Surselva. Il 1º gennaio 2012 ha inglobato il comune soppresso di Schlans.

Trun è la patria dell'uomo di stato, scrittore e raccoglietore dei testi in lingua romancia Caspar Decurtins

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

I servizi ferroviari sono assicurati dalla Stazione di Trun della Ferrovia retica

La stazione ferroviaria di Trun

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Adolf Collenberg, Trun, in Dizionario storico della Svizzera, 10 aprile 2014. URL consultato il 10 giugno 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA. VV., Storia dei Grigioni, 3 volumi, Collana «Storia dei Grigioni», Edizioni Casagrande, Bellinzona 2000

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN312660415 · WorldCat Identities (EN312660415
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera