Tour della Nazionale di rugby a 15 dell'Argentina 1982

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Argentina
in tour 1982
Allenatore Rodolfo O'Reilly
Capitano Hugo Porta
Destinazione Francia
G V N P
Totali 7 3 0 4
Test match 2 0 0 2
Avversari nei test match
Nazionale G V N P
Francia Francia 2 0 0 2
Destinazione Spagna
G V N P
Totali 1 1 0 0

Il tour della Nazionale argentina di rugby a 15 si tenne tra ottobre e novembre 1982 in Europa; le destinazioni furono Francia e Spagna. In Francia la squadra affrontò sette incontri, due dei quali altrettanti test match contro la Nazionale di casa[1], tre contro i comitati regionali di Alvernia, Drôme–Ardèche e Poitou-Charente, una contro la selezione dell'Esercito e infine una contro i Barbarian francesi[1].

I due test match contro la Francia, disputatisi a Tolosa e a Parigi, si risolsero in altrettante sconfitte[1], anche se di contro si segnalò la vittoria a Dax contro i Barbarian francesi[1]; la selezione argentina fu sconfitta anche da Drôme–Ardèche e dall'Esercito, riportando altresì due vittorie contro Alvernia e Poitou-Charente[1]. Complessivamente la parte francese del tour si risolse in tre vittorie e quattro sconfitte, ivi inclusi i test match.

In Spagna, invece, i Pumas disputarono un incontro cui non assegnarono valore di test match contro la Spagna, disputato a Madrid allo stadio dell'Università Complutense e vinto per 28-19, portando il totale del tour a quattro vittorie e quattro sconfitte[1].

Capitano del tour fu Hugo Porta, mentre il C.T. era Rodolfo O'Reilly[1].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

I test match[modifica | modifica wikitesto]

Tolosa
14 novembre 1982
Francia Francia 25 – 12
referto
Argentina Argentina Stade de Toulouse
Arbitro Irlanda John West

Parigi
20 novembre 1982
Francia Francia 13 – 6
referto
Argentina Argentina Parco dei Principi (9 679 spett.)
Arbitro Irlanda David Burnett

Gli altri incontri[modifica | modifica wikitesto]

Clermont-Ferrand
30 ottobre 1982
Alvernia XV 600px upper Yellow HEX-FFE71E lower Green HEX-5E9A4D.svg 15 – 38 Flag of Argentina.svg Argentina XV Stadio Marcel Michelin
Arbitro Francia M. Chevrie

Valence
3 novembre 1982
Drôme–Ardèche XV 600px Giallo Blu elettrico.svg 25 – 15 Flag of Argentina.svg Argentina XV Stadio Georges Pompidou
Arbitro Francia M. Bressy

Aurillac
6 novembre 1982
Armée de terre Logo of the French Army (Armee de Terre).svg 27 – 9 Flag of Argentina.svg Argentina XV Stadio Jean Alric
Arbitro Francia M. Puget

Dax
11 novembre 1982
Barbarian francesi 600px Azzurro Celeste Blu Reale.svg 8 – 22 Flag of Argentina.svg Argentina XV Stadio Maurice Boyau
Arbitro Francia M. Mourette

Angoulême
18 novembre 1982
Poitou-Charente XV 600px Bianco Rosso Verde Blu.svg 9 – 12 Flag of Argentina.svg Argentina XV Stadio Chanzy
Arbitro Francia Marc Seint Guilhhea

Madrid
23 novembre 1982
Spagna XV Flag of Spain.svg 19 – 28 Flag of Argentina.svg Argentina XV Stadio Complutense (7 500 spett.)
Arbitro Francia Yves Bressy

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (ES) Memoria UAR 1982 (PDF), Unión Argentina de Rugby, p. 50. URL consultato il 19 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby