Tomáš Enge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tomáš Enge
Profil tomas.jpg
Nazionalità Rep. Ceca Rep. Ceca
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria Formula 1
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 2001
Scuderie Prost
Miglior risultato finale 24° (2001)
GP disputati 3
 

Tomáš Enge (Liberec, 11 settembre 1976) è un pilota automobilistico ceco. Ha partecipato a 3 Gran Premi in Formula 1 nel 2001, prima di trasferirsi in America per gareggiare nella Indy Racing League. È stato il primo pilota di Formula 1 proveniente da un paese dell'Europa ex comunista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Enge nell'anno del suo debutto in Formula 3000

Enge cominciò la sua carriera a 16 anni correndo nelle competizioni nazionali della Repubblica Ceca.

Nel 1998, all'età di 22 anni, partecipò per la prima volta al campionato di Formula 3000, ma a partire dall'ottava gara in calendario: quella di Hockenhein. Solamente all'ultima gara il pilota ceco riuscì a conquistare un punto. Enge continuò a gareggiare anche per gli anni successivi, ottenendo nel 2000 la prima vittoria e nel 2001 il suo miglior risultato nella categoria. Sempre nel 2001 Enge venne chiamato dalla Prost, in Formula 1, per sostituire Burti, ottenendo come miglior risultato un dodicesimo posto.

Tornato alla F3000 nel 2002, vinse il campionato, battendo piloti del calibro di Sebastien Bourdais e Giorgio Pantano, ma a fine stagione fu trovato positivo a un test antidoping: a causa di questo perse il titolo e gli fu revocata la superlicenza.[1]

Nel 2004 tornò a correre, sempre in F3000, giungendo quarto a fine anno.

Nel 2005 il ceco passò al campionato americano IRL, concludendo sedicesimo e ottenendo come miglior risultato un quinto posto. Contemporaneamente corse in A1 Grand Prix, come rappresentante della Repubblica Ceca.

Enge ha inoltre partecipato alla 24 Ore di Le Mans dal 2002 al 2006. Nel giugno del 2012 viene trovato nuovamente positivo a un controllo antidoping avvenuto dopo l'appuntamento del campionato FIA GT svoltosi in Navarra; il pilota viene sospeso precauzionalmente dal disputare corse.[1]

Risultati F1[modifica | modifica wikitesto]

2001 Scuderia Vettura Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Brazil.svg Flag of San Marino.svg Flag of Spain.svg Flag of Austria.svg Flag of Monaco.svg Flag of Canada.svg Flag of Europe.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Hungary.svg Flag of Belgium.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Japan.svg Punti Pos.
Prost Prost AP04 12 14 Rit 0 24º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Enge suspended after failed drugs test, autosport.com, 19 giugno 2012. URL consultato il 24 luglio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN85308140 · ISNI (EN0000 0000 5717 1418