Teresa Bertinotti-Radicati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ritratto del 1812 di Teresa Bertinotti-Radicati.

Teresa Bertinotti (nota come Teresa Bertinotti-Radicati; Savigliano, 1776Bologna, 12 febbraio 1854) è stata un soprano italiano.

Celebrata in tutta Europa, nel 1798 poté cantare a Roma dopo che per lei fu rimosso il divieto delle donne in scena. Ritiratasi nel 1823, si dedicò all'insegnamento a Bologna[1] dove fu docente di canto di Balbina Steffenone[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bertinòtti-Radicati, Teresa, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 3 maggio 2012.
  2. ^ (FR) Nouvelles diverses, in Le Ménestrel : journal de musique, nº 50, Parigi, Heugel, 9 novembre 1856, p. 4. URL consultato il 31 maggio 2018.
Controllo di autoritàVIAF (EN228065074 · ISNI (EN0000 0003 6281 4504 · GND (DE131486403 · BNF (FRcb16221120w (data)