Tania Seino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tania Seino
Nazionalità Cuba Cuba
Altezza 186 cm
Peso 78 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala
Squadra Trogylos Priolo
Carriera
Squadre di club
1999-2001Trogylos Priolo 14 (195)
2003-2004Trogylos Priolo 29 (399)
2005Sedis Seu d'Urgell4 (46)
2005-2013Trogylos Priolo 205 (2.046)
2013-2014Olympia Catania 17 (146)
2014-2017Rainbow Catania
2017-Trogylos Priolo
Nazionale
1991-2000Cuba Cuba30 (147)
Carriera da allenatore
2014-Rainbow Catania(giov.)
Palmarès
Giochi Panamericani 1 0 0
Universiade 0 2 0
Serie A1 femminile 1 scudetto
Liga Femenina 2 1 promozione
Per maggiori dettagli vedi qui
Flag of PASO.svg Giochi Panamericani
Argento L'Avana 1991
Oro Winnipeg 1999
FISU International University Sport Federation.svg Universiadi
Argento Buffalo 1993
Argento Sicilia 1997
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2018

Tania Seino Barbón (L'Avana, 9 luglio 1973) è una cestista e allenatrice di pallacanestro cubana.

Ala di 186 cm, milita nelle file della Trogylos Priolo in Serie B. È soprannominata Alma de Cuba.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nei club[modifica | modifica wikitesto]

Arrivò in Italia nel 1999-2000 e subito vinse lo scudetto con l'Isab Energy Priolo[1]. Nella stagione seguente, era nella rosa della società siciliana ma non scese in campo[2][3]. Rimase ferma durante la stagione 2002-03 e giocò nella seconda divisione spagnola nel 2004-05, con il Seu d'Urgell.

Nel 2012-13 fu confermata dalla squadra siciliana[4]. Dopo un periodo d'inattività[5], il 14 novembre 2013 venne ingaggiata dall'Olympia Catania, in Serie A2[6]. «Gli obiettivi sono sicuramente più ambiziosi - spiegò Enzo Porchi -. Non si prende Seino per giocare la poule retrocessione, si spera di giocare la poule promozione[7]». La squadra si qualificò alla fase per l'A1 e disputò anche i play-off, uscendo in semifinale[8].

Nel 2014-15 scende in Serie C per vestire la maglia della Rainbow Catania[9].

In Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Gioca anche con la nazionale cubana. Ha partecipato come titolare, con la nazionale Cubana, ai mondiali in Australia nel 1994, Berlino nel 1998, alle Olimpiadi di Atlanta 1996 e Sidney 2000.

Allenatrice[modifica | modifica wikitesto]

Dal gennaio 2015 allena la formazione Under-13 della Rainbow Catania e dal 2016 le giovanili dell'Eurovirtus Battiati[10].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e punti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 30 giugno 2013[1][11][12]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
1999-2000 Italia Isab Energy Priolo Serie A1 14 477 45/109 21/55 42/52 94 15 32 195
2000-2001 Italia Isab Energy Priolo Serie A1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
2003-2004 Italia Acer Priolo Serie A1 29 793 107/264 16/77 75/92 183 13 64 2 399
mar. '05-'05 Spagna Cadi La Seu LFB-2 4 94 18/37 1/3 7/14 25 3 8 3 46
2005-2006 Italia Acer Priolo Serie A1 42 38 1316 191/338 25/81 120/149 334 42 124 3 577
2006-2007 Italia Trogylos Priolo Serie A1 36 33 959 80/200 13/35 70/98 200 40 68 5 269
2007-2008 Italia Acer Priolo Serie A1 28 25 788 85/165 9/38 60/93 156 19 75 0 257
2008-2009 Italia Acer Erg Priolo Serie A1 25 21 606 59/135 11/36 20/34 128 18 53 1 171
2009-2010 Italia Erg Power&Gas Priolo Serie A1 29 26 832 70/169 15/41 56/75 187 18 81 1 241
2010-2011 Italia Erg Priolo Serie A1 24 7 629 42/119 8/29 35/51 159 8 34 4 143
2011-2012 Italia Erg Priolo Serie A1 28 19 811 67/181 8/23 62/80 201 30 57 2 220
2012-2013 Italia Isab Energy Priolo Serie A1 21 20 698 58/160 10/35 22/29 174 25 52 5 168
2013-2014 Italia Olympia Catania Serie A2 17 7 487 45/104 8/29 32/43 124 20 44 1 146
Totale carriera                      

Cronologia presenze e punti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e dei punti in Nazionale - Cuba Cuba
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Punti Note
02/06/1994 [[]] Cuba Cuba 71 - 68 Francia Francia Mondiali 1994 - Gruppo B Preliminari 5 [13]
03/06/1994 [[]] Canada Canada 72 - 90 Cuba Cuba Mondiali 1994 - Gruppo B Preliminari 14 [14]
04/06/1994 [[]] Kenya Kenya 51 - 122 Cuba Cuba Mondiali 1994 - Gruppo B Preliminari 8 [15]
07/06/1994 [[]] Cuba Cuba 91 - 111 Brasile Brasile Mondiali 1994 - Gruppo B Quarti 5 [16]
08/06/1994 [[]] Spagna Spagna 65 - 68 Cuba Cuba Mondiali 1994 - Gruppo B Quarti 3 [17]
09/06/1994 [[]] Cuba Cuba 84 - 86 Cina Cina Mondiali 1994 - Gruppo B Quarti 0 [18]
11/06/1994 [[]] Canada Canada 55 - 74 Cuba Cuba Mondiali 1994 - Semifinali 5º-8º posto 0 [19]
12/06/1994 [[]] Slovacchia Slovacchia 92 - 81 Cuba Cuba Mondiali 1994 - Finale 5º-6º posto 0 [20]
21/07/1996 Atlanta Stati Uniti Stati Uniti 101 - 84 Cuba Cuba Olimpiadi 1996 - Gruppo B 11 [21]
23/07/1996 Atlanta Cuba Cuba 70 - 55 Corea del Sud Corea del Sud Olimpiadi 1996 - Gruppo B 2 [21]
25/07/1996 Atlanta Australia Australia 75 - 63 Cuba Cuba Olimpiadi 1996 - Gruppo B 0 [21]
29/07/1996 Atlanta Cuba Cuba 73 - 59 Zaire Zaire Olimpiadi 1996 - Gruppo B 6 [21]
31/07/1996 Atlanta Brasile Brasile 101 - 69 Cuba Cuba Olimpiadi 1996 - Quarti di finale 2 [21]
01/08/1996 Atlanta Cuba Cuba 78 - 70 Italia Italia Olimpiadi 1996 - Classificazione 5º-8º posto 10 [21]
03/08/1996 Atlanta Russia Russia 91 - 74 Cuba Cuba Olimpiadi 1996 - Finale 5º-6º posto 7 [21]
26/05/1998 [[]] Australia Australia 92 - 86 Cuba Cuba Mondiali 1998 - Preliminari Gruppo C 11 [22]
27/05/1998 [[]] Cuba Cuba 96 - 62 RD del Congo RD del Congo Mondiali 1998 - Preliminari Gruppo C 4 [22]
28/05/1998 [[]] Cuba Cuba 94 - 83 Germania Germania Mondiali 1998 - Preliminari Gruppo C 13 [22]
30/05/1998 [[]] Cuba Cuba 91 - 81 Slovacchia Slovacchia Mondiali 1998 - Ottavi Gruppo F 3 [22]
31/05/1998 [[]] Brasile Brasile 88 - 79 Cuba Cuba Mondiali 1998 - Ottavi Gruppo F 3 [22]
01/06/1998 [[]] Cuba Cuba 96 - 89 Ungheria Ungheria Mondiali 1998 - Ottavi Gruppo F 8 [22]
05/06/1998 [[]] Russia Russia 85 - 79 Cuba Cuba Mondiali 1998 - Quarti di finale 0 [22]
06/06/1998 [[]] Spagna Spagna 80 - 63 Cuba Cuba Mondiali 1998 - Semifinale 5º-8º posto 2 [22]
07/06/1998 [[]] Cuba Cuba 83 - 81 Slovacchia Slovacchia Mondiali 1998 - Finale 7º-8º posto 6 [22]
16/09/2000 Sydney Russia Russia 72 - 62 Cuba Cuba Olimpiadi 2000 - Gruppo B 2 [21]
18/09/2000 Sydney Stati Uniti Stati Uniti 90 - 61 Cuba Cuba Olimpiadi 2000 - Gruppo B 0 [21]
20/09/2000 Sydney Cuba Cuba 74 - 55 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Olimpiadi 2000 - Gruppo B 12 [21]
22/09/2000 Sydney Polonia Polonia 72 - 65 Cuba Cuba Olimpiadi 2000 - Gruppo B 1 [21]
24/09/2000 Sydney Corea del Sud Corea del Sud 69 - 56 Cuba Cuba Olimpiadi 2000 - Gruppo B 0 [21]
26/09/2000 Sydney Cuba Cuba 67 - 58 Canada Canada Olimpiadi 2000 - Finale 9º-10º posto 9 [21]
Totale Presenze 30 Punti 147


Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Statistiche di squadra - 1999/2000- Isab Energy Priolo, su LegA Basket Femminile. URL consultato il 12 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2013).
  2. ^ (EN) Roster - Isab Energy Priolo, su FIBA Europe. URL consultato il 27 ottobre 2012.
  3. ^ Statistiche di squadra - 2000/2001- Isab Energy Priolo, su LegA Basket Femminile. URL consultato il 27 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2013).
  4. ^ Chiara Borzì, A1/F - Ufficiale, Priolo iscritta al campionato 2012/2013 [collegamento interrotto], in realbasketsicilia.it, 5 luglio 2012. URL consultato il 12 settembre 2012.
  5. ^ Maria Luisa Lanzerotti, Seino: «Con pazienza arriveremo lontani», in basketcatanese.it, 20 novembre 2013. URL consultato il 12 maggio 2014.
  6. ^ Maria Luisa Lanzerotti, Tania Seino a Catania, che rinforzo!, in basketcatanese.it, 15 novembre 2013. URL consultato il 12 maggio 2014.
  7. ^ Chiara Borzì, A2 - Olympia Catania - Futura Brindisi nel post partita, in pianetabasket.com, 16 novembre 2013. URL consultato il 12 marzo 2014.
  8. ^ Roberto Quartarone, La sognatrice Olympia finisce la corsa, in basketcatanese.it, 18 aprile 2014. URL consultato il 12 maggio 2014.
  9. ^ Rainbow con Seino, ma la C è per le giovani, su basketcatanese.it, 28 ottobre 2014. URL consultato il 20 novembre 2014.
  10. ^ Travolgente esordio della Rainbow U13, su basketcatanese.it, 20 gennaio 2015. URL consultato il 20 gennaio 2015.
  11. ^ (ES) Resultados y estadísticas - Seino Barbon, Tania, su Federación Española de Baloncesto. URL consultato il 28 aprile 2012.
  12. ^ Statistiche individuali - Tania Seino [collegamento interrotto], su LBF. URL consultato il 19 aprile 2013.
  13. ^ (EN) Box Score - Game: Cuba vs France, su Federazione Internazionale Pallacanestro. URL consultato il 12 settembre 2012.
  14. ^ (EN) Box Score - Game: Canada vs Cuba, su Federazione Internazionale Pallacanestro. URL consultato il 12 settembre 2012.
  15. ^ (EN) Box Score - Game: Kenya vs Cuba, su Federazione Internazionale Pallacanestro. URL consultato il 12 settembre 2012.
  16. ^ (EN) Box Score - Game: Cuba vs Brazil, su Federazione Internazionale Pallacanestro. URL consultato il 12 settembre 2012.
  17. ^ (EN) Box Score - Game: Spain vs Cuba, su Federazione Internazionale Pallacanestro. URL consultato il 12 settembre 2012.
  18. ^ (EN) Box Score - Game: Cuba vs China, su Federazione Internazionale Pallacanestro. URL consultato il 12 settembre 2012.
  19. ^ (EN) Box Score - Game: Canada vs Cuba, su Federazione Internazionale Pallacanestro. URL consultato il 12 settembre 2012.
  20. ^ (EN) Box Score - Game: Slovak Republic vs Cuba, su Federazione Internazionale Pallacanestro. URL consultato il 12 settembre 2012.
  21. ^ a b c d e f g h i j k l m (EN) Tania Seino, su sports-reference.com. URL consultato il 12 settembre 2012.
  22. ^ a b c d e f g h i (EN) Cuba - 5 - Tania Seino Barbón, su FIBA. URL consultato il 27 agosto 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]