T-Mobile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima squadra ciclistica, vedi T-Mobile Team.
T-Mobile
Logo
Stato Germania Germania
Fondazione 1990
Fondata da
Sede principale Bonn
Gruppo Deutsche Telekom
Persone chiave
Settore Telecomunicazioni
Prodotti Telefonia mobile

T-Mobile (la T sta per Telekom) è un operatore multinazionale di telefonia mobile.È costituita da un gruppo di società, tutte sussidiarie della Deutsche Telekom che fanno parte dell'alleanza FreeMove. Le varie società controllate gestiscono reti GSM in Europa e negli Stati Uniti. La T-Mobile ha partecipazioni finanziarie tra gli operatori mobili dell'Europa orientale. Globalmente T-Mobile ha 120 milioni di abbonati, essendo così il terzo per numero di abbonati, e la seconda più grande multinazionale dopo la britannica Vodafone. È presente in 10 paesi: Austria, Croazia, Repubblica Ceca, Germania, Ungheria, Paesi Bassi, Repubblica Slovacca, Gran Bretagna, Montenegro, Macedonia, Stati Uniti, Albania dal 23 luglio 2015. In Polonia, poi, il 1º giugno 2011 ha ribrandizzato l'ex operatore di telefonia mobile Era, di cui in precedenza controllava solo il 49%. Tale ribrandizzazione è stata in Polonia oggetto di una grande campagna mediatica. Di recente ha tentato di acquistare O2, l'operatore telefonico rivale, che invece alla fine è stato acquisito dalla spagnola Telefónica.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Siti di T-Mobile per paese[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN242305886