Stupida (EP)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stupida
Artista Alessandra Amoroso
Tipo album EP
Pubblicazione 10 aprile 2009
Durata 25:14
Dischi 1
Tracce 7
Genere Pop
Etichetta Epic, Sony Music
Produttore Mario Lavezzi
Arrangiamenti Simone Papi, Nicolò Fragile, Daniele Coro, Giuseppe Vessicchio, Roberto Casalino, Mario Zannini Quirini
Formati CD, download digitale
Certificazioni
Dischi di platino Italia Italia (3)[1]
(vendite: 180 000+)
Singoli
  1. Immobile
    Pubblicato: 16 gennaio 2009
  2. Stupida
    Pubblicato: 27 marzo 2009

Stupida è il primo EP della cantante italiana Alessandra Amoroso, pubblicato il 10 aprile 2009 dalla Epic Records e distribuito da Sony Music.[2]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicato poco dopo la finale dell'ottava edizione del talent show Amici di Maria De Filippi, l'EP è stato prodotto da Mario Lavezzi e curato negli arrangiamenti da Simone Papi (Stupida, Splendida follia, Da qui), Nicolò Fragile e Daniele Coro (Immobile), Giuseppe Vessicchio (Stella incantevole), Roberto Casalino e Mario Zannini Quirini (X ora, x un po').

Il lavoro, composto da 7 tracce, vede come autori principalmente Federica Camba e il sopracitato Coro, autori e compositori di quattro brani (Stupida, Immobile, Stella Incantevole, È ora di te). Troviamo inoltre Jerico (Splendida follia e Da qui) e Roberto Casalino (X ora, x un po').

Le tracce, Immobile e Stella incantevole erano state già inserite nella compilation, legata alla trasmissione, Scialla,[3] mentre il brano È ora di te è la versione italiana di Find a Way, quest'ultima presente anch'essa nella compilation.[4] Immobile primo singolo estratto dall'ep, pubblicato il 16 gennaio 2009 è stato il brano che ha permesso alla cantante di raggiungere la vetta nelle classifiche musicali italiane.[5] L'ep successivamente è stato trainato dal secondo singolo, Stupida, pubblicato il 27 marzo 2009 e presentato durante il serale di Amici.[6]

Le tracce Stupida, Splendida follia, È ora di te, Da qui e X ora, x un po' sono quindi gli inediti dell'album.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Stupida – 3:36 (Federica Camba, Daniele Coro, Diego Calvetti)
  2. Splendida follia – 3:45 (testo: Federica Camba, Daniele Coro, Diego Calvetti, Emiliano Cecere – musica: Federica Camba, Daniele Coro, Diego Calvetti)
  3. Immobile – 3:21 (Federica Camba e Daniele Coro)
  4. È ora di te – 3:39 (Federica Camba, Daniele Coro)
  5. Stella incantevole – 3:51 (testo: Federica Camba, Daniele Coro, Diego Calvetti – musica: Federica Camba, Sergio Vinci)
  6. Da qui – 3:22 (testo: Federica Camba, Daniele Coro, Diego Calvetti, Emiliano Cecere – musica: Federica Camba, Diego Calvetti, Emiliano Cecere, Mauro Rosati)
  7. X ora, x un po' – 3:40 (Roberto Casalino)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

L'album ha ottenuto un ottimo successo commerciale, dapprima superando le 35.000 copie vendute con il preordine; Alessandra Amoroso si è aggiudicata così il suo primo disco d'oro.[7] Il 23 aprile 2009 l'EP viene certificato disco di platino dalla FIMI per le oltre 70.000 copie vendute,[8] premio che verrà consegnato il 25 aprile in occasione della partecipazione della cantante al programma televisivo Ti lascio una canzone.[9] Il 23 maggio 2009 l'EP supera le 140.000 copie vendute e si aggiudica il secondo disco di platino, che le è stato consegnato il 6 giugno da Maria De Filippi.[10] Successivamente l'EP raggiunge le 180.000 copie.[1]

Stupida risulta essere il 10º album più venduto in Italia nel 2009 secondo la classifica di fine anno stilata sempre dalla FIMI.[11] A settembre 2010 la FIMI pubblica la classifica degli album più venduti a partire dal 1º gennaio 2009 fino alla fine di agosto 2010: Stupida risulta essere l'8º album più venduto[12] e l'87° del 2010.[13]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche settimanali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2009) Posizione
massima
Italia[14] 1

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2009) Posizione
Italia[11] 10
Classifica (2010) Posizione
Italia[13] 87

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 7 marzo 2012.
  2. ^ EP d'esordio della vincitrice di Amici 8 (TXT), italianissima.net, 14 aprile 2009. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  3. ^ brani nella compilation
  4. ^ Alessandra Amoroso: È ora di te, versione italiana di Find a way, youngline.it. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  5. ^ Alessandra Amoroso: analisi di "Immobile", soundsblog.it. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  6. ^ "Stupida" il nuovo singolo di Alessandra Amoroso è già un successo, bellezzegossip.com. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  7. ^ Alessandra Amoroso: Stupida è già disco d'oro, realityshow.blogosfere.it. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  8. ^ Disco di platino per Alessandra Amoroso con Stupida in cima alle hit parade, piacenzanight.com. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  9. ^ Ad Alessandra Amoroso Il disco di Platino per Stupida (video), bellezzegossip.com. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  10. ^ Doppio disco di platino per Alessandra Amoroso, youngline.it. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  11. ^ a b Download delle classifiche della FIMI del 2009, fimi.it. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  12. ^ I 15 album italiani più venduti dal 2009, blog.panorama.it. URL consultato il 2010.
  13. ^ a b Music Charts - GfK Retail and Technology - TOP 100 ARTISTI - Classifica Annuale 2010 (dal 28 dicembre 2009 al 26 dicembre 2010)
  14. ^ Italiancharts Andamento dell'EP Stupida nella classifica Fimi , Italiancharts.com. URL consultato il 24 febbraio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica