Stazione meteorologica di Pitigliano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pitigliano
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Provincia Grosseto Grosseto
Comune Pitigliano Pitigliano
Altitudine 248,19 m s.l.m.
Codice WMO
T. media gennaio 6,3 °C
T. media luglio 22,8 °C
T. media annua 14,3 °C
Prec. medie annue 895,2 mm
Coordinate 42°38′24″N 11°40′12″E / 42.64°N 11.67°E42.64; 11.67Coordinate: 42°38′24″N 11°40′12″E / 42.64°N 11.67°E42.64; 11.67
Mappa di localizzazione: Italia
Pitigliano
Pitigliano

La stazione meteorologica di Pitigliano è la stazione meteorologica di riferimento relativa al centro di Pitigliano.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La stazione meteorologica è situata nell'Italia centrale, in Toscana, in provincia di Grosseto, nel comune di Pitigliano, a 248,19 metri s.l.m. e alle coordinate geografiche 42°38′N 11°40′E / 42.633333°N 11.666667°E42.633333; 11.666667.

Gestita dal servizio idrologico, invia i dati rilevati al Compartimento di Roma, effettuando osservazioni sulla temperatura e sulle precipitazioni.

Dati climatologici 1961-1990[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati medi del trentennio 1961-1990, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a 6,3 °C, mentre quella del mese più caldo, agosto, è di +23,1 °C.[1]

Le precipitazioni medie annue fanno registrare il valore di 895 mm, mediamente distribuite in 86 giorni di pioggia, con minimo relativo in estate e picco massimo in autunno per l'accumulo e in inverno-primavera per il maggior numero di giorni piovosi.[2]

PITIGLIANO
(1961-1990)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 10,012,013,617,121,826,029,429,925,720,414,811,011,017,528,420,319,3
T. min. mediaC) 2,63,74,66,910,013,816,216,314,311,17,33,53,37,215,410,99,2
Precipitazioni (mm) 82,574,269,965,957,951,640,346,579,5111,8114,0101,1257,8193,7138,4305,3895,2
Giorni di pioggia 88997734579102625142186

Temperature estreme mensili dal 1925 ad oggi[modifica | modifica wikitesto]

La temperatura massima assoluta registrata nel periodo compreso tra il 1925 è quella di +42,4 °C del 3 agosto 2017, mentre la minima assoluta è quella di -9,5 °C del 15 gennaio 1968. Va comunque precisato che nel suddetto periodo temporale mancano i dati di annate quali il 1983 e il 1985, che potrebbero aver fatto registrare valori rispettivamente superiori (luglio) ed inferiori (gennaio) ai record annui; mancano anche i dati del 1963 e del 1991, anni nei quali non è da escludere che possano essere stati registrati valori che potrebbero aver ritoccato rispettivamente i record mensili di marzo e febbraio. Nella tabella sottostante sono riportate le temperature estreme mensili relative al suddetto periodo, ove sono esclusi alcuni anni con i dati mancanti.[3][4][5]

PITIGLIANO
(1925-2017)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. assolutaC) 21,0
(2008)
22,5
(1960)
25,4
(1972)
29,5
(1930)
35,5
(1931)
40,5
(1935)
39,1
(2017)
42,4
(2017)
38,0
(1982)
30,3
(2011)
26,0
(1975)
20,6
(1932)
22,535,542,438,042,4
T. min. assolutaC) −9,5
(1968)
−8,0
(1929)
−6,5
(1962)
−5,0
(1977)
1,0
(1970)
5,8
(1989)
8,5
(2000)
8,6
(1969)
5,1
(2007)
0,0
(1941)
−6,4
(1973)
−7,8
(1939)
−9,5−6,55,8−6,4−9,5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://clisun.casaccia.enea.it/Profili/tabelle/358%20%5BPitigliano%5D%20capoluogo.Txt Tabella climatica
  2. ^ http://www.idrografico.roma.it/std_page.aspx?Page=annali_idrologici Annali idrologici 1961-1990: media delle precipitazioni mensili di Pitigliano
  3. ^ http://www.annali.apat.gov.it/site/it-IT/default.html?cmbCompartimenti=Roma&cmbAnni=&cmbSezioni=[collegamento interrotto] Annali idrologici 1925-1996: temperature estreme mensili della stazione di Pitigliano
  4. ^ http://www.idrografico.roma.it/std_page.aspx?Page=annali_idrologici Annali idrologici 1958-2002: temperature estreme mensili della stazione di Pitigliano
  5. ^ Copia archiviata, su agrometeo.arsia.toscana.it. URL consultato l'11 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 18 febbraio 2010). Consultazione archivi storici 1991-2010

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]