Stazione meteorologica di Prato Galceti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prato Galceti
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Provincia Prato Prato
Comune Prato Prato
Altitudine 75,04 m s.l.m.
Codice WMO
T. media gennaio (1972-2000) 6,4 °C
T. media luglio (1972-2000) 23,7 °C
T. media annua (1972-2000) 14,5 °C
Prec. medie annue (1978-2000) 997,5 mm
Coordinate 43°54′42.48″N 11°04′58.8″E / 43.9118°N 11.083°E43.9118; 11.083Coordinate: 43°54′42.48″N 11°04′58.8″E / 43.9118°N 11.083°E43.9118; 11.083
Mappa di localizzazione: Italia
Prato Galceti
Prato Galceti

La stazione meteorologica di Prato Galceti è la stazione meteorologica relativa all'omonima frazione della città di Prato.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La stazione meteorologica si trova nell'Italia centrale, in Toscana, nel comune di Prato, in località Galceti ai piedi del Monte Mezzano (m. 898), in posizione esterna nord-occidentale rispetto all'area urbana, ad una quota di 75,04 metri s.l.m. e alle coordinate geografiche 43°54′43″N 11°04′59″E / 43.911944°N 11.083056°E43.911944; 11.083056.

La stazione è situata all'interno dell'area del Centro di Scienze Naturali, dal quale è gestita fin dal 1971, anno di inizio del rilevamento dei dati meteorologici.

Dati climatologici 1971-2000[modifica | modifica wikitesto]

Il microclima dell'area rurale in cui è ubicata la stazione non risente, in termini di temperatura media annua, dell'isola di calore della vicina area urbana della città di Prato, la cui stazione cittadina fa registrare una temperatura media costantemente superiore. Inoltre, la sua posizione leggermente più elevata, a ridosso delle prime propaggini collinari dell'Appennino Tosco-Emiliano vi determina una piovosità (997,5 mm) di poco superiore a quella che si registra nella città di Prato (951 mm), a Firenze Ximeniano (823 mm) o stazioni collinari situate a sud della città come quella di Artimino (834 mm): tutto ciò è da imputare ad un maggiore effetto stau che si verifica con venti umidi dai quadranti occidentali o meridionali.

I valori medi riportati nella tabella sottostante si riferiscono al trentennio 1971-2000, effettivamente elaborato dal 1972 per le temperature e dal 1978 per le precipitazioni.[1]

In base alle medie climatiche del suddetto periodo, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, è di +6,4 °C, mentre quella del mese più caldo, agosto, è di +23,9 °C; mediamente si contano 22 giorni di gelo all'anno e 34 giorni annui con temperatura massima uguale o superiore ai 30 °C. Nel trentennio esaminato, i valori estremi di temperatura sono stati i +38,1 °C dell'agosto 1998 (valore però inferiore ai +40,4 °C del 5 agosto 2003, massima assoluta dell'intera serie storica) e i -12,2 °C del gennaio 1985, che rappresentano la minima assoluta della stazione.

Le precipitazioni medie annue si attestano a 997,5 mm, mediamente distribuite in 90 giorni, con minimo relativo in estate, picco massimo in autunno e massimo secondario in inverno per gli accumuli totali stagionali.

Di seguito è riportata la tabella con le medie climatiche e i valori massimi e minimi assoluti registrati nel trentennio 1971-2000.[2]

PRATO GALCETI
(1971-2000)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Inv Pri Est Aut
T. max. mediaC) 9,5 11,3 14,4 17,1 21,6 25,3 29,2 29,4 24,5 19,3 13,3 9,7 10,2 17,7 28,0 19,0 18,7
T. min. mediaC) 3,2 3,6 5,8 8,2 12,3 15,6 18,2 18,3 15,2 11,6 6,8 4,0 3,6 8,8 17,4 11,2 10,2
T. max. assolutaC) 17,8
(1981)
22,6
(1991)
24,8
(1989)
27,2
(1976)
31,0
(1979)
33,8
(1998)
37,6
(1983)
38,1
(1998)
33,2
(1999)
29,0
(1985)
22,4
(1999)
18,2
(1989)
22,6 31,0 38,1 33,2 38,1
T. min. assolutaC) −12,2
(1985)
−7,4
(1991)
−5,3
(1987)
0,5
(1973)
2,9
(1980)
8,8
(1986)
10,5
(2000)
10,2
(1995)
6,2
(1995)
0,0
(1974)
−3,0
(1975)
−6,8
(1996)
−12,2 −5,3 8,8 −3,0 −12,2
Giorni di calura (Tmax ≥ 30 °C) 0 0 0 0 0 3 14 15 2 0 0 0 0 0 32 2 34
Giorni di gelo (Tmin ≤ 0 °C) 7 5 2 0 0 0 0 0 0 0 2 6 18 2 0 2 22
Precipitazioni (mm) 80,9 66,6 77,6 94,9 73,4 63,0 30,9 53,5 83,5 139,8 127,1 106,3 253,8 245,9 147,4 350,4 997,5
Giorni di pioggia 8 7 8 10 7 6 4 4 6 10 10 10 25 25 14 26 90

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La serie storica della stazione di Prato Galceti (1971-1998) (PDF), clima.ibimet.cnr.it. (archiviato dall'url originale il 14 novembre 2012).
  2. ^ AA.VV. 1957-1999 La falda pratese: oltre quarant'anni di monitoraggio e caratteristiche ambientali. Prato, Edizioni Consiag, 2001.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]