Stazione meteorologica di Siena Poggio al Vento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Siena Poggio al Vento
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Provincia Siena Siena
Comune Siena Siena
Altitudine 365 m s.l.m.
Codice WMO 16174
Codice ICAO LIQS
T. media gennaio (1951-1980) 5,7 °C
T. media luglio (1951-1980) 22,9 °C
T. media annua (1951-1980) 13,7 °C
T. max. assoluta 39,6 °C
T. min. assoluta -11,1 °C
Prec. medie annue (1951-1980) 750 mm
Coordinate 43°19′12″N 11°18′36″E / 43.32°N 11.31°E43.32; 11.31Coordinate: 43°19′12″N 11°18′36″E / 43.32°N 11.31°E43.32; 11.31
Mappa di localizzazione: Italia
Siena Poggio al Vento
Siena Poggio al Vento

La stazione meteorologica di Siena Poggio al Vento è la stazione meteorologica di riferimento per il Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare e per l'Organizzazione Meteorologica Mondiale relativa alla città di Siena. La stazione, gestita dal 1965 dai frati cappuccini del convento di Poggio al Vento, è rimasta presidiata fino al 1978 quando l'Aeronautica Militare decise di dismetterla. Fra il 1979 e il 2001 i frati cappuccini hanno continuato a mantenere attiva la stazione per conto del Servizio Idrologico Toscano, mentre in seguito è stata installata la stazione automatica DCP per conto dell'Aeronautica Militare attualmente non attiva.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La stazione meteorologica idrologica si trova nell'Italia centrale, in Toscana, nel comune di Siena, a nord del centro storico, presso il convento dei frati cappuccini di Poggio al Vento[1], a 365 metri s.l.m. e alle coordinate geografiche 43°19′N 11°19′E / 43.316667°N 11.316667°E43.316667; 11.316667.

La stazione meteorologica ha mantenuto l'originario codice WMO della dismessa stazione meteorologica di Siena Ampugnano, che era rimasta attiva fino al 31 ottobre 1966 presso l'area aeroportuale di Ampugnano.

Dati climatologici 1951-1980[modifica | modifica wikitesto]

In base alla media trentennale 1951-1980, effettivamente elaborata tra il 1951 e il 1978 e non dissimile dalla media del trentennio di riferimento climatico 1961-1990 dell'Organizzazione Meteorologica Mondiale, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a +5,7 °C, mentre la temperatura media del mese più caldo, luglio, è di +22,9 °C.

[2] [3]

Le precipitazioni medie annue fanno registrare il valore di 750 mm, con minimo in estate e picco massimo in autunno.[4]

Siena Poggio al Vento
(1951-1980)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Inv Pri Est Aut
T. max. mediaC) 8,6 9,7 12,5 16,3 21,0 24,9 28,5 28,1 24,0 18,6 13,2 9,4 9,2 16,6 27,2 18,6 17,9
T. min. mediaC) 2,7 3,1 4,8 7,5 11,0 14,6 17,2 17,0 14,4 10,6 6,9 3,7 3,2 7,8 16,3 10,6 9,5
Precipitazioni (mm) 66 62 62 72 57 42 30 39 70 76 97 77 205 191 111 243 750

Temperature estreme mensili dal 1951 al 2001[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono riportati i valori estremi mensili delle temperature massime e minime registrate dal 1951 al 2001.

In base alle suddette rilevazioni, la temperatura massima assoluta è stata registrata il 6 luglio 1952 con +39,6 °C, mentre la minima assoluta di -11,1 °C è datata 7 febbraio 1991. [5]

Siena Poggio al Vento
(1951-2001)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Inv Pri Est Aut
T. max. assolutaC) 17,4
(1986)
20,2
(1976)
23,4
(1952)
27,5
(1992)
32,4
(1953)
35,4
(1952)
39,6
(1952)
38,0
(1998)
35,6
(1975)
30,5
(1985)
22,8
(1985)
18,5
(1985)
20,2 32,4 39,6 35,6 39,6
T. min. assolutaC) −9,7
(1985)
−11,1
(1991)
−6,2
(1963)
−0,9
(1970)
0,8
(1957)
7,3
(2001)
8,6
(1970)
10,2
(1995)
6,7
(2001)
−0,2
(1956)
−5,2
(1998)
−7,9
(1996)
−11,1 −6,2 7,3 −5,2 −11,1

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]