SolidWorks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SolidWorks
Sviluppatore Dassault Systèmes
Ultima versione SolidWorks 2014 (7 ottobre 2013)
Sistema operativo Microsoft Windows
Genere CAD
Computer grafica 3D
Licenza Proprietaria
(Licenza chiusa)
Lingua Inglese, Italiano, Cinese, Francese, Tedesco, Giapponese, Spagnolo
Sito web www.solidworks.com

SolidWorks è un software di disegno e progettazione tridimensionale parametrica, prodotto e commercializzato dalla Dassault Systèmes. Solidworks nasce come software appositamente dedicato per l'ingegneria meccanica ed è quindi particolarmente utile per la progettazione di apparati meccanici, anche complessi.

Storia[modifica | modifica sorgente]

SolidWorks Corporation fu fondata a Waltham nel dicembre 1993 da Jon Hirschtick, uno studente del MIT.[1][2]. Ingaggiò un team di tecnici per costruire un sistema CAD 3D facile da usare, economico e che utilizzasse Windows come sistema operativo. Nel quartier generale a Concord nel 1995 venne rilasciata la prima realese, SolidWorks 95. Nel 1997 Dassault Systèmes, molto nota per CATIA, acquisì l'azienda di cui detiene il 100% delle azioni. SolidWorks fu guidata da John McEleney dal 2001 al luglio 2007 e Jeff Ray dal 2007 al gennaio 2011. L'attuale CEO è Bertrand Sicot.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il software prevede la creazione di disegni 2D e 3D di solidi e superfici, attraverso un sistema geometrico di tipo parametrico e completamente personalizzabile. Solidworks si rivela estremamente intuitivo, per cui il suo uso risulta non difficile anche agli utenti meno esperti o provenienti da altri sistemi CAD. Solidworks consente di portare disegni da 2 a 3 dimensioni e viceversa, con semplici operazioni, importando ed esportando file di AutoCAD (DWG, DXF).

Il software è inoltre in grado di importare ed esportare geometrie in una grande varietà di formati tridimensionali, in particolare è in grado di importare (anche solo se come corpo grafico) file creati con altri programmi di progettazione meccanica. Il disegno parametrico consente di impostare numerosi tipi di relazioni (parallelismo, concentricità, perpendicolarità, collinearità, uguaglianza, coassialità, simmetria e moltissimi altri). Lo strumento Equazioni consente inoltre di impostare relazioni tra le quote geometriche (ad esempio, allo scopo di mantenere il raggio di raccordo pari ad un quarto di un lato, oppure definendo un angolo come triplo di un altro ecc.).

Cronologia Release[modifica | modifica sorgente]

Name/Version Version History Value Release Date
SolidWorks 95 44 1995
SolidWorks 96 243 1996
SolidWorks 97 483 1996
SolidWorks 97Plus 629 1997
SolidWorks 98 817 1997
SolidWorks 98Plus 1008 1998
SolidWorks 99 1137 1998
SolidWorks 2000 1500 1999
SolidWorks 2001 1750 2000
SolidWorks 2001Plus 1950 2001
SolidWorks 2003 2200 2002
SolidWorks 2004 2500 2003
SolidWorks 2005 2800 2004
SolidWorks 2006 3100 2005
SolidWorks 2007 3400 2006
SolidWorks 2008 3800 July 1, 2007
SolidWorks 2009 4100 January 28, 2008
SolidWorks 2010 4400 December 9, 2009
SolidWorks 2011 4700 June 17, 2010
SolidWorks 2012 5000 Sept, 2011
SolidWorks 2013 6000 September 30, 2012
SolidWorks 2014 7000 October 7, 2013

Tra le varie, numerosissime caratteristiche, spiccano le seguenti:

  • Lamiera: strumento che consente di lavorare le funzioni solide come se fossero elementi in lamiera, procedendo a punzonatura, imbutitura, lacerazione, piega ecc. È inoltre possibile convertire un solido standard in lamiera (se presenta le caratteristiche adatte).
  • Saldature: controllo completo della saldatura tra le parti disegnate.
  • DimXpert: strumento per l'assegnazione di quote con tolleranze dimensionali e geometriche, che permette poi uno studio sulle possibilità di gioco ed interferenza.
  • Toolbox: insieme di piccoli strumenti per calcoli strutturali su travi, camme, cuscinetti ecc.
  • Librerie: una vasta gamma di pezzi standard (bullonature, ruote dentate, travi, elementi di collegamento ecc.) ed elementi provenienti da aziende sponsor (ad esempio cuscinetti SKF).
  • Scanning 3D: possibilità di lavorare su file derivanti da scanner 3D, portando al riconoscimento di facce e superfici e permettendo di ricostruire il solido.
  • Studio di movimento: consente di creare la movimentazione fisicamente realistica degli elementi progettati, tenendo conto dei giochi, del contatto, della gravità e altre forze agenti.
  • Animazione: permette di ottenere dei filmati che mostrino qualunque variazione nel prodotto, come la rotazione, l'esplosione di assiemi, il cambiamento di colore e proprietà visive ecc.
  • Plugin Photoworks: programma aggiuntivo integrato per il rendering, che consente di applicare materiali, texture, immagini e luci al modello per ottenere effetti grafici fotorealistici.
  • Photoworks 360: programma esterno che permette di ottenere rendering in maniera rapidissima.
  • Solidworks RX: strumento per la soluzione dei problemi del software.
  • e-drawings: plugin per creare file 3D leggeri ma completi da inviare tramite posta elettronica a destinatari che non possiedano SolidWorks.
  • Solidworks viewer: programma che permette di vedere i file SolidWorks (senza avere una licenza).
  • Solidworks 3D Via: programma per salvare ed aprire file nel formato 3D via.
  • Creazione automatica di sistemi di collegamento: riconoscendo automaticamente i fori, SolidWorks è in grado di applicare bullonature e collegamenti in maniera veloce ed automatica tramite semplici dati in input.

Solidworks, nelle sue versioni più complete, comprende anche due software integrati di analisi agli elementi finiti (FEM /FEA) per calcoli strutturali e fluidodinamici:

Simulation (ex Cosmos):

  • analisi statica;
  • analisi a fatica;
  • analisi non lineare;
  • analisi di vibrazione;
  • analisi di impatto;
  • analisi termica (conduzione, irraggiamento);
  • possibilità di impostare carichi inerziali dallo studio fisico del moto d'assieme.

FloWorks:

  • analisi fluidodinamica di fluidi comprimibili e non, compreso calcolo degli effetti di cavitazione;
  • possibilità del calcolo di convezione termica.

Pregi aggiuntivi[modifica | modifica sorgente]

Elevato rapporto qualità prezzo.

Limiti e difetti[modifica | modifica sorgente]

il software risulta poco efficace su assiemi di grandi dimensioni (si tratta di migliaia di parti) soprattutto se importate, dove soffre di molti difetti di programmazione nell'uso della memoria, che comportano operazioni estremamente lente e numerosissimi crash di sistema, anche con computer di ottimo livello hardware.[senza fonte]

Inoltre il software è attualmente (gennaio 2012) disponibile solo per sistemi Microsoft Windows, sistema operativo nativo del prodotto sin dal 1995.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Solidworks Company History. Solidworks Official Website
  2. ^ Solidworks Company Information. Solidworks Official Website

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]