3D Manufacturing Format

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
3D Manufacturing Format
Estensione.3mf
Sviluppato daConsorzio 3MF
1ª pubblicazione29 Aprile 2015
Tipo3D
Sito webhttp://www.3mf.io/

3D Manufacturing Format (3MF) è un formato di file basato su XML per la stampa 3D, sviluppato con l'obiettivo di diventare il formato di esportazione standard, e sostituire il formato STL, più pesante e senza la possibilità di esportare texture superficiali.

Il formato è stato sviluppato dal consorzio 3MF, formato dalle principali aziende operanti nel mondo della manifattura additiva e dalle principali sviluppatori di software CAD, tra cui: 3D Systems, Autodesk, Dassault Systèmes, EOS, FIT, General Electric, HP, Materialise NV, Microsoft, Ntopology, PTC, Shapeways, Siemens, SLM Solutions, Stratasys, Ultimaker[1].

Il consorzio non sarà limitato ai soci, hanno dichiarato le società, ma sarà aperto a chiunque. L'obiettivo del consorzio è di unificare il formato per la progettazione, distribuzione e stampa del modello 3D.

Questo formato è stato integrato in Windows 10 e viene gestito tramite l'app 3D Builder.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Supporto di textures full color, in un singolo file (Formati supportati: JPG e PNG)
  • Dati relativi alle strutture di supporto
  • Supporto di files che comprendono interi batch di produzione
  • Supporto di icone e visualizzazione all'interno di Microsoft Windows, Microsoft Office e Paint 3D
  • Salvataggio efficiente di strutture reticolari
  • Indicazioni relative al materiale con cui sarà stampato il file (supportati materiali multipli)
  • Esportazione dei parametri di stampa (altezza del layer, percentuale di riempimento)

Esempio di file[modifica | modifica wikitesto]

Qui sotto riportato un esempio di un file. 3mf che descrive un cuboide di dimensioni X=1 Y=2 Z=3 pollici.

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<model unit="inch"
       xml:lang="en-US"
       xmlns="http://schemas.microsoft.com/3dmanufacturing/core/2015/02">
	<metadata name="Copyright">
		Copyright (c) 2015 3MF Consortium. All rights reserved.
	</metadata>
	<resources>
		<object id="1" type="model">
			<mesh>
				<vertices>
		          		<vertex x="0" y="0" z="0" />
		          		<vertex x="1" y="0" z="0" />
		          		<vertex x="1" y="2" z="0" />
		          		<vertex x="0" y="2" z="0" />
		     			<vertex x="0" y="0" z="3" />
		          		<vertex x="1" y="0" z="3" />
		          		<vertex x="1" y="2" z="3" />
		          		<vertex x="0" y="2" z="3" />
				</vertices>
				<triangles>
		          		<triangle v1="3" v2="2" v3="1" />
		          		<triangle v1="1" v2="0" v3="3" />
		          		<triangle v1="4" v2="5" v3="6" />
		          		<triangle v1="6" v2="7" v3="4" />
		          		<triangle v1="0" v2="1" v3="5" />
		          		<triangle v1="5" v2="4" v3="0" />
		          		<triangle v1="1" v2="2" v3="6" />
		          		<triangle v1="6" v2="5" v3="1" />
		          		<triangle v1="2" v2="3" v3="7" />
		          		<triangle v1="7" v2="6" v3="2" />
		          		<triangle v1="3" v2="0" v3="4" />
		          		<triangle v1="4" v2="7" v3="3" />
				</triangles>
			</mesh>
		</object>
	</resources>
	<build>
		<item objectid="1" />
	</build>
</model>

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) keinhaus, Membership, su 3MF. URL consultato il 24 aprile 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica